La nona porta: il film stasera su 20

La nona porta: il film stasera su 20

Va in onda questa sera alle 21:00 su 20 La nona porta, un thriller di Roman Polanski con Johnny Depp,…


Va in onda questa sera alle 21:00 su 20 La nona porta, un thriller di Roman Polanski con Johnny Depp, Frank Langella, Lena Olin ed Emmanuelle Seigner.

Il cercatore di libri rari Dean Corso, che oltre alle pagine scritte ama il gin, viene incaricato dal bibliofilo Boris Balkan di trovare gli ultimi due esemplari dell’antico testo esoterico “Le nove porte del regno delle ombre” per confrontarli con l’esemplare che ha e scoprire quale dei volumi sia autentico e permetta quindi a chi lo possiede di evocare Satana. Corso accetta l’incarico, che si rivela pericoloso e che lo porta prima in Spagna e poi a Parigi, fra restauratori di libri, nobildonne e castelli.

A ispirare La nona porta è stato “Il club Dumas”, uno dei libri più avvincenti del prolifico scrittore spagnolo Arturo Perez Reverte, autore del ciclo del Capitano Alatriste, oltre che de “La regina del Sud” e de “Il maestro di scherma”. Nelle mani di Polanski il romanzo si trasforma: viene privato di una serie di riferimenti eruditi e di una sottotrama riguardante un altro manoscritto. Il regista, che pure aveva trattato l’argomento demoniaco in Rosemary’s Baby, affronta l’elemento satanico con distacco e un pizzico di scetticismo, divertendosi a “cavalcare” il genere invece di lasciarsi suggestionare dal fascino dell’occulto. Nel film Depp è un perfetto Dean Corso, eppure all’inizio il regista non aveva intenzione di affidare a lui la parte, essendo l’attore all’epoca più giovane del personaggio. Ma Johnny fece di tutto per ottenere la parte. Sul set regista e attore non andarono d’amore e d’accordo. Sembra che il primo volesse un Corso più vivace, quasi provocatorio. Visto che il personaggio del film ricorda (almeno nel look) un tipico investigatore da letteratura hard-boiled (tipo il Philip Marlowe di Raymond Chandler), è probabile che Depp avesse in mente un uomo più introverso, imperscrutabile, riflessivo.





COMMENTI
Lascia una risposta

Vedi tutto