“La grande bellezza” di Sorrentino conquista l’America

“La grande bellezza” di Sorrentino conquista l’America

Successo di pubblico e critica per Paolo Sorrentino negli States, già candidato a rappresentare l’Italia agli Oscar 2014 e candidato come “Best International Film” agli Spirit Awards


La grande bellezza” di Paolo Sorrentino, riceve la prestigiosa candidatura come Best International Film agli americani Spirit Awards. Già forte di quattro nomination agli EFA (Miglior Film, Miglior Regia, Miglior Sceneggiatura, Miglior attore protagonista) e del già assegnato Premio per il Miglior Montaggio a Cristiano Travaglioli, il film è anche candidato ai BIFA (British Independent Film Award).

Dopo l’ottimo risultato dell’uscita in Inghilterra, la sfida ora è  negli Stati Uniti dove “La grande bellezza” è in sala dal 15 novembre, distribuito da Janus Film. Uscito a New York e Los Angeles il film ha fatto registrare una straordinaria media schermo, incassando, con sole tre copie, oltre 100.000 dollari. Dal prossimo weekend il film sarà in 25 sale in città come  Boston, Philadelphia, Washington D.C., Miami, San Francisco, Seattle, Denver e Portland, forte anche di recensioni americane entusiastiche: “Potrebbe semplicemente essere il film più indimenticabile dell’anno“, scrive il New York Magazine, “Magnifico, sfarzosamente sedativo”, dice Kenneth Turan del L.A. Times; “Il più grandioso e trascinante film straniero dell’anno” per Time Magazine, “Un’ode elettrizzante selvaggiamente creativa” per Manohla Dargis del New York Times; “Il volto di Servillo è uno dei tesori del cinema moderno” scrive Anthony Lane sul New Yorker, “Uno dei più grandi film sulla dissoluzione della società moderna” si legge sul The Village Voice. Il film è dunque particolarmente apprezzato nei paesi anglosassoni, considerando anche l’ottimo riscontro in Inghilterra.

“La grande bellezza” è una coproduzione Italia – Francia:  Indigo Film in collaborazione con Medusa Film e in associazione con Banca Popolare di Vicenza per l’Italia, Babe Films e Pathé per la Francia. (r.v)





COMMENTI

Lascia una risposta


Vedi tutto