Kristen Stewart e Jesse Eisenberg ancora insieme con American Ultra

Kristen Stewart e Jesse Eisenberg ancora insieme con American Ultra

Dopo quattro anni da Adventureland, ecco che la coppia collaudata torna al cinema.


Se pensate che Kristen Stewart non abbia occhi, orecchie ed energie che per Robert Pattinson, siete nettamente fuori strada, visto che i progetti cinematografici nei quali è impegnata sono tanti e soprattutto visto che alla lista dei set in cui è presente, se ne aggiungono altri (Camp X-Ray e Sils Maria e Biancaneve e il Cacciatore 2). Ecco arrivare una notizia che farà felici tanti giovani e giovanissimi che quattro anni fa si sono divertiti ed emozionati con Adventureland.

La pellicola diretta da Greg Mottola, ha visto un cast giovane ma vincente: una giovanissima Kristen Stewart ha catalizzato l’attenzione assieme a Jesse Eisenberg, in un film dissacrante e allo stesso tempo riflessivo che racconta la storia di James che, dopo aver preso il diploma al college, si aspetta un meritato viaggio in Europa per riposarsi e rilassarsi dalle fatiche dovute allo studio. Per sua sfortuna, però, la realtà che lo attende è ben diversa, costretto a trovarsi un lavoro, si renderà conto che le opportunità per un ragazzo appena uscito dal college non sono poi così tante, e sarà costretto ad accettare un lavoro umiliante e mal pagato in un parco divertimenti. Nonostante lo sconforto iniziale, presto quell’esperienza si rivelerà forse una delle più importanti della sua vita.

 

 

Dopo quattro anni la coppia vincente Stewart-Eisenberg torna al cinema nel nuovo action film firmato Nima Nourizaden, American Ultra. Le riprese cominceranno ad aprile e racconteranno la storia di Mike un giovane tossico che, assieme alla sua fidanzata Phoebe, diventerà un personaggio fondamentale in un’operazione segreta governativa.

A parlare i produttori, Anthony Bregman (della Likely Story) e David Alpert e Britton Rizzio (della Circle of Confusion):

“In poche parole, American Ultra sarà la commedia più divertente che si possa avere al cinema senza l’uso di farmaci e fuochi d’artificio”.





COMMENTI

Lascia una risposta


Vedi tutto