Jamie Dornan nudo in 50 sfumature di nero; Mark Bridges non è d’accordo

Jamie Dornan nudo in 50 sfumature di nero; Mark Bridges non è d’accordo

50 sfumature di nero; il nudo frontale di Christian Grey sembra non essere apprezzato dal costumista Mark Bridges che lo reputa eccessivo


Ecco che arrivano nuove notizie dal mondo di 50 sfumature di nero. Il film tanto atteso uscirà nel 2017; ora le prime notizie e anticipazioni, comprese di gossip e curiosità.

Per il sequel del primo film, 50 sfumature di grigio, il costumista Mark Bridges vorrebbe che i gioielli dell’attore non venissero mostrati frontalmente al pubblico. Si è già parlato, tempo fa, di un possibile nudo frontale di Christian Grey, ma la cosa sembra non essere gradita da Mark.

La maggior parte delle donne fanatiche della saga non aspetta altro che vedere più nudo nel secondo film, tratto dalla trilogia erotica di E. L. James. Il costumista rimane uno tra il minor pubblico che non gradirebbe lo spettacolo dell’esposizione delle parti intime di Jamie: <<A mio avviso non tutto necessita di essere visto, le cose lasciate alla fantasia sono le migliori. Jamie ha lavorato molto duramente per prepararsi in quel breve tempo, si è impegnato per quel ruolo. Cosa aggiungerebbe un nudo maschile?>>.

 

(v.c.)

 

 





COMMENTI
Lascia una risposta

Vedi tutto