Jamie Dornan, l’ intervista sul ruolo di dominatore in 50 sfumature di grigio

Jamie Dornan, l’ intervista sul ruolo di dominatore in 50 sfumature di grigio

I segreti di Christian Grey spiegati da Jamie Dornan per Variety: l’intervista e il nuovo photoshoot


Dopo il nuovo photoshoot di Dakota Johnson per Vogue (clicca qui per saperne di più), anche Jamie Dornan torna sotto ai riflettori per nuovi scatti sexy e intensi. L’attore di 50 sfumature di grigio, prossimo all’uscita al cinema, è stato intervistato per il Magazine Variety che ha dedicato a Jamie anche una cover e un video del backstage.

Dornan appare mezzo svestito non solo in quasi tutte le scene del film in uscita ma anche nei photoshoot dei Magazine per cui continua a posare ultimamente. Jamie tiene a specificare che, purtroppo per le fan, la virilità del personaggio interpretato nel film non rispecchia esattamente le “doti naturali dell’attore” che ha dovuto affidarsi a qualche piccolo trucco e accorgimento sul set.

Sia Dakota che Jamie non hanno ancora visto il film finito ma solamente una piccola anteprima lo scorso mese. Secondo la regista del film, Sam Taylor Johnson,  il tipo di sesso inserito nella pellicole non è il solito, è una cosa nuova per il cinema, “qualcosa di innovativo”. Jamie dice di aver preso spunto da una dominatrice che è poi diventata la sua consulente sul set. Jamie è stato molto bravo a immedesimarsi nel ruolo di dominatore, ha imparato cose che potrebbero tornargli utili anche nella vita quotidiana e nella sua storia personale. Dakota ha subito qualche ferita invece. Forse Jamie si è immedesimato troppo e doveva essere tenuto a bada con alcuni degli oggetti di scena per evitare di fare del male all’attrice.

 

(v.c.)

 

 





COMMENTI

Lascia una risposta


Vedi tutto