James Bond si converte alla birra

James Bond si converte alla birra

Meno calici bollicine e cocktail superalcolici, la spia più famosa d’ogni tempo si vota alla birra. Potere della pubblicità “Vodka…


Meno calici bollicine e cocktail superalcolici, la spia più famosa d’ogni tempo si vota alla birra. Potere della pubblicità

Vodka Martini shakerato, non mescolato“, la richiesta immancabile di James Bond se non è proprio destinata a scomparire, troverà nel prossimo episodio della serie qualche variazione. Il film, intitolato Skyfall e diretto da Sam Mendes, vedrà infatti il famoso agente segreto (Daniel Craig) prendere le distanze dal suo tradizionale cocktail a vantaggio della birra Heineken, celebre marchio olandese che ha firmato un contratto pubblicitario con la produzione Eon, la società che detiene i diritti per la saga.

Il contratto prevede che il James Bond beva Heineken “in almeno una scena”. L’immagine dell’agente sarà presente anche su tutte le confezioni di Heineken e Daniel Craig reciterà in uno spot nel quale Sam Mendes sarà il “consulente creativo”.

Fin dalla sua nascita, la saga di James Bond mantiene un rapporto strettissimo con marchi famosi: ad esempio, la spia britannica cambia regolarmente l’auto (BMW a Pierce Brosnan;  Aston Martin a Daniel Craig), indossa orologi Omega e viaggia con Air France. Pubblicità sempre alquanto discreta, per consentire a 007 di non perdere la sua, di etichetta.





COMMENTI

Lascia una risposta


Vedi tutto