Il re delle commedie Will Ferrell potrebbe lavorare con Gus Van Sant

Il re delle commedie Will Ferrell potrebbe lavorare con Gus Van Sant

Will Ferrell potrebbe essere diretto da Gus Van Sant in un progetto ancora avvolto nel mistero. Lo ha raccontato lo…


Will Ferrell potrebbe essere diretto da Gus Van Sant in un progetto ancora avvolto nel mistero. Lo ha raccontato lo stesso attore a Joaquin Phoenix mentre lo intervistava a proposito del personaggio da lui interpretato in Don’t Worry, ultima fatica proprio del regista di Elephant.

A Phoenix che gli domandava se avesse visto il film, Ferrell avrebbe risposto di sì, per poi dichiarare: “Se tutto va bene, lavorerò con Gus, mi ha fatto vedere qualcosa. Tengo le dita incrociate, ho sempre amato tutte le sue opere e sono felice di poter passare del tempo con lui – che tipo fico”.

GUS-VAN-SANT-facebook-696×362

Ora, è strano immaginare Will Ferrell diretto da Van Sant, e questo perché siamo abituati a vedere l’attore in ruoli comici. Ma un bravo interprete dovrebbe essere capace di fare anche film drammatici, e bravo Ferrell lo è davvero. Quanto al regista, proprio in Don’t Worry – che arriverà in sala il 19 aprile – ha chiamato a recitare due attori che sono familiari ai film da ridere: Jack Black e Jonah Hill.





COMMENTI

Lascia una risposta


Vedi tutto