Il primo trailer di Attacco al potere 2 – London Has Fallen: Gerard Butler per salvare Londra

Il primo trailer di Attacco al potere 2 – London Has Fallen: Gerard Butler per salvare Londra

Dopo lo straordinario successo di Attacco al potere: Olympus has fallen, torna nelle nostre sale a gennaio 2016 il sequel del disaster movie con protagonisti Gerard Butler, Aaron Eckhart, Morgan Freeman e Angela Basset


L’attesissimo sequel di Attacco al potere sbarcherà nelle nostre sale a gennaio 2016 distribuito da M2 Pictures. Gerard Butler, Aaron Eckhart, Morgan Freeman e Angela Basset sono pronti per una nuova avventura anche se questa volta in Attacco al potere 2 – London has fallen a rischiare grosso non è la Casa Bianca ma la capitale inglese.

Il sequel del fenomeno mondiale “Attacco al potere – Olympus Has Fallen” è infatti ambientato proprio a Londra, dove il Primo Ministro inglese muore in circostanze misteriose.

Il suo funerale è un evento al quale tutti i leader del mondo occidentale non possono mancare ma quella che dovrebbe essere la situazione più protetta del Pianeta si rivelerà un complotto letale.

L’obiettivo dei “nemici” è quello di uccidere i capi di Stato più potenti della Terra, distruggere i luoghi simbolo della capitale inglese e dare una terribile visione di quello che sarà il futuro.

2

Solo tre persone hanno la possibilità di fermare tutto questo: il Presidente degli Stati Uniti (Aaron Eckhart), il suo formidabile capo dei servizi segreti (Gerard Butler) e un agente inglese dell’MI-6 che giustamente non si fida di nessuno.

Il film, contrariamente al primo che si avvaleva della regia di Antoine Fuqua, sarà diretto da Babak Najafi (Sebbe, Banshee) mentre la sceneggiatura è a cura di Creighton Rothenberger (I Mercenari 3), Katrin Benedikt e Chad St.

Sono stati moltissimi i problemi che hanno caratterizzato la produzione di questo sequel per il quale è stato difficilissimo trovare un degno sostituto di Fuqua, contemporaneamente impegnato con le riprese di The Equalizer – Il Vendicatore con Denzel Washington.

3

La prima scelta era stata Fredrik Bond, regista di Charlie Countryman con Shia LaBeouf, Evan Rachel Wood e Mads Mikkelsen (ancora inedito in Italia) ma alla sesta settimana di riprese anche lui si è tirato fuori dal progetto. A questo punto, dopo un periodo di caos, è subentrato Najafi.

Il prossimo anno vedremo Gerard Butler impegnato in altri progetti tra i quali il sci-fi Geostorm di Dean Devlin con Andy Garcia e il film d’avventura Gods of Egypt con Nikolaj Coster-Waldau (Il Trono di Spade), la cui uscita è prevista per aprile negli States.

Anche Morgan Freeman, che pochi giorni fa ha pianto la scomparsa di sua nipote, è super busy. Oltre all’attesissimo remake del kolossal vedremo l’attore de Le ali della libertà nella commedia Going in style con Michael Caine e Matt Dillon.

di Rosa Maiuccaro

Il trailer di Attacco al potere 2: London Has Fallen

https://www.youtube.com/watch?v=On40HvDxqvQ https://www.youtube.com/watch?v=





COMMENTI
Lascia una risposta

Vedi tutto