Il primo film di Carla Bruni. La regia è di Woody Allen

Il primo film di Carla Bruni. La regia è di Woody Allen

Premessa d’obbligo. Non parliamo di gossip ma di cinema. Tanta curiosità intorno a un set al punto di transennare un’area…


Premessa d’obbligo. Non parliamo di gossip ma di cinema.

Carla Bruni accanto a Michelle Obama

Tanta curiosità intorno a un set al punto di transennare un’area piuttosto vasta. Ma il motivo era più che lecito poiché tra gli interpreti di Midnight in Paris, ultimo lavoro di Woody Allen, c’era la “debuttante” Carla Bruni, la premiere dame di Francia.

La moglie del presidente francese Nicolas Sarkozy s’è presentata, ieri mattina, in pieno centro città, in una stradina che costeggia la Senna, con una tunica bianca, pantaloni jeans e scarpe ballerine. Ha girato numerose scene in una minuscola drogheria. Allen, secondo i presenti, vista la Bruni si è affrettato per accoglierla come si conviene. E lei, dopo il colloquio col regista, s’è cambiata. Di lì a poco via con i ciak.

Con Carla Bruni c’era l’attore statunitense Owen Wilson, protagonista dei film  Zoolander e Tenenbaum. Le riprese, come accennato, sono durate a lungo ed a lungo è rimasta la gente del quartiere. Posto in prima fila, ovviamente, per il presidente che ha accompagnato la consorte. L’ultimo film di Allen è una commedia romantica che indaga su una coppia la cui esistenza viene messa a soqquadro da un viaggio estivo a Parigi.






COMMENTI

Lascia una risposta


Vedi tutto