Il film dal vero di Akira si baserà sul fumetto, secondo Taika Waititi

Il film dal vero di Akira si baserà sul fumetto, secondo Taika Waititi

Da dieci anni la Warner Bros sta cercando di portare nel cinema dal vero Akira. Il mitico lungometraggio anime del…


Da dieci anni la Warner Bros sta cercando di portare nel cinema dal vero Akira. Il mitico lungometraggio anime del 1988, diretto da Katsuhiro Otomo basandosi sul suo manga, compie 30 anni. Un anticipo di celebrazione c’è stato in Ready Player One, dove c’è stata la “comparsata” dell’iconica moto. Attualmente il regista designato per l’adattamento è Taika Waititi, già autore di Thor: Ragnarok. La prospettiva di un remake dal vero terrorizza i fan, ma Waititi ha altre idee, come ci racconta.

Non ho ancora cominciato a dedicarmici. Io volevo fare un adattamento dei libri. Un sacco di gente mi dice: “Non toccare quel film!” E io: “Non faccio un remake, voglio tornare al libro”. Un sacco di gente che dà di matto non ha nemmeno letto i libri. Ce ne sono sei, giganteschi. E’ ricco. Ma Akira è uno dei miei film preferiti. Mia madre mi ha portato a vederlo quando avevo 13 anni e mi ha cambiato la vita.

Otomo realizzò i sei volumi del manga tra il 1982 e il 1990. Il colossale sforzo produttivo della Tokyo Movie Shinsha sul film originale diede vita a quella che molti considerano una pietra miliare del cinema animato. Una scelta personale e controcorrente: non il classico adattamento in una serie tv, ma un ambizioso affresco cinematografico di due ore.





COMMENTI

Lascia una risposta


Vedi tutto