“Il Divo” approda in Gran Bretagna

“Il Divo” approda in Gran Bretagna

Il cinema italiano alla conquista dell’Inghilterra. “Il Divo” di Paolo Sorrentino, dopo essersi guadagnato le lodi dei critici, è uscito…


Il cinema italiano alla conquista dell’Inghilterra. “Il Divo” di Paolo Sorrentino, dopo essersi guadagnato le lodi dei critici, è uscito nelle sale cinematografiche britanniche, distribuito da Artificial Eye. In un’intera pagina dedicata al film, il “Time” ha paragonato Sorrentino a Coppola e a  Scorsese. Evidentemente, la storia del primo ministro italiano per 14 anni, “il divo Giulio”, magistralmente interpretato da Toni Servillo, conquista anche il pubblico anglosassone. Forse perché attraverso la storia di Andreotti, il film ripercorre le stragi, la politica, la mafia, e le vicende cruciali della storia italiana. Dopo aver ottenuto dieci minuti di applausi in occasione dell’anteprima al festival di Cannes, “Il Divo” continua a piacere agli stranieri e, oltre all’Inghilterra, è stato distribuito anche in Francia, Belgio, Olanda e Grecia. (Meg)





COMMENTI

    Lascia una risposta


    Vedi tutto