Ian Somerhalder: la reazione dopo l’esclusione dal cast di “50 sfumature di grigio” [VIDEO]

Ian Somerhalder: la reazione dopo l’esclusione dal cast di “50 sfumature di grigio” [VIDEO]

Ecco le dichiarazioni di uno dei favoriti per il ruolo di Christian Grey


“50 sfumature di grigio”, tratto dal primo capitolo della trilogia erotica uscita dalla penna della scrittrice E. L. James, è sicuramente il film che sta facendo più parlare di sé in questo periodo.
Dopo l’annuncio della data di uscita della pellicola, prevista negli States per il 1° agosto 2014 e nelle sale italiane per il 18 settembre del prossimo anno, è stata la volta del cast.

Tantissime sono state le voci che si sono rincorse sul web, alla ricerca degli attori ideali per interpretare i ruoli di Christian Grey e Anastasia Steele.
Tra i più favoriti bisogna ricordare, per il personaggio del bel miliardario tenebroso, Matt Bomer, noto per la sua partecipazione alla serie tv “White Collar”, e Alexis Bledel, la famosa Rory Gilmore di “Una mamma per amica”, per vestire i panni della giovane Anastasia.

Quando infine la produzione ha annunciato la scelta definitiva riguardo il cast, migliaia di fan rimasti delusi hanno addirittura indetto una petizione per “licenziare” i due attori selezionati, ovvero Charlie Hunnam e Dakota Johnson, e sostituirli proprio con i più amati Matt Bomer e Alexis Bledel.
Il primo ha poi rilasciato una dichiarazione in cui molto diplomaticamente ha ristabilito i ruoli: “Sono commosso e grato dei miei fan. Non vedo l’ora di vedere il film con Charlie e Dakota” – queste le parole di Matt Bomer.

Adesso è il turno di Ian Somerhalder, altro favorito per interpretare il personaggio del bel Mr. Grey.
L’attore, famoso per il suo ruolo di vampiro nella serie tv “The Vampire Diaries”, ha finalmente rilasciato qualche dichiarazione sul film per la prima volta da quando sono terminati i casting.

Ian Somerhalder, in un video pubblicato dall’Huffington Post, ha innanzitutto ringraziato le sue fan per il supporto che gli hanno dato.
Ha poi smentito di essersi arrabbiato per essere stato surclassato da Charlie Hunnam: “No, no, no, non c’è nulla di vero!”.
D’altronde il bel vampiro sexy è decisamente impegnato nelle riprese della serie tv che fa impazzire milioni di fan in tutto il mondo.
Infine un commento sul futuro impegno di Charlie e Dakota: “Avranno un grande lavoro davanti a loro accettando questi ruoli, è una storia molto interessante e chi la interpreterà avrà un sacco di tempo per divertirsi!”. (g.s.)

 





COMMENTI

Lascia una risposta


Vedi tutto