Hulk: il film con Eric Bana e Nick Nolte stasera su 20

Hulk: il film con Eric Bana e Nick Nolte stasera su 20

Va in onda stasera alle 21 su 20 Hulk (2003), il film diretto da Ang Lee, con Eric Bana, Jennifer Connelly e Nick…


Va in onda stasera alle 21 su 20 Hulk (2003), il film diretto da Ang Lee, con Eric Bana, Jennifer Connelly e Nick Nolte. Il film porta sullo schermo il celebre personaggio Marvel creato da Stan Lee e Jack Kirby nel 1962.

Lo scienziato californiano Bruce Banner (Eric Bana) nasconde un rapporto burrascoso con suo padre (Nick Nolte), ricercatore come lui. Il suo isolamento ha finito per distruggere anche il rapporto che aveva con la collega Betty Ross (Jennifer Connelly). Dopo esser rimasto esposto a radiazioni a causa di un incidente, Bruce scopre che la sua ira rischia di canalizzarsi in una metamorfosi mostruosa. L’esercito e rivale Glenn Talbot (Josh Lucas) adesso vogliono eliminarlo.

Famoso per aver avuto un crollo record di presenze in sala dopo il primo weekend, Hulk di Ang Lee ha tuttavia frecce al suo arco. Lee ha usato spesso la tecnica dello split screen, cercando di riproprre al cinema la suddivisione delle vignette nella pagina. Al di là di questo, ha perseguito un taglio drammatico che a molti non è andato giù ma che dà un valore speciale al lungometraggio.

Il film è famoso anche per il lavoro esteso di effetti visivi dell’Industrial Light & Magic. Misto di animazione e performance capture, Hulk fu uno dei personaggi digitali più avanzati all’epoca, anche se forse impallidisce nel confronto con i risultati attuali. Di sicuro l’Hulk di Ang Lee non impallidisce nel confronto col successivo reboot L’incredibile Hulk (2008), interpretato da Edward Norton. Curiosamente, il ruolo di Banner era stato offerto da Lee in origine anche a Norton, che rifiutò perché non gradì il copione.
Attualmente Hulk è interpretato da Mark Ruffalo nel Marvel Cinematic Universe, anche se qualsiasi eventuale assolo del personaggio deve passare per forza per la distribuzione della Universal. Il contratto firmato nei primi del Duemila, quando ancora i Marvel Studios non erano ancora indipendenti (lo sarebbero stati dal 2008), è ancora in parte valido.





COMMENTI

Lascia una risposta


Vedi tutto