Godzilla – Il Giappone insorge, è troppo grasso [GALLERY]

Godzilla – Il Giappone insorge, è troppo grasso [GALLERY]

Godzilla è davvero troppo grasso nel nuovo film americano? Paragoniamo tutti i Godzilla della saga cinematografica


Giovedì 15 maggio i cinema di tutto il mondo verranno sconquassati dal ruggito in 3D del Re dei mostri, Godzilla! Ma per ora i fans giapponesi si sono fatti delle “grasse” risate nel vedere quanto sia rotondetto il loro Kaiju (mostro in giapponese) preferito nella nuova versione americana. E’ davvero così? O criticano solo perchè non è opera loro ma del nemico a stelle e strisce? Paragoniamolo con gli altri Godzilla apparsi nei 28 capitoli giapponesi, dal 1954 a oggi, e con l’altro film americano uscito nel 1998 per la regia di Hal Emmerich.

I commenti dei fans giapponesi sono molto divertenti e inviperiti. E’ un grassone, è una versione super size me, ha mangiato nei fast food americani, mostro si ma di calorie e persino è così grasso che ho riso alla grande. Può succedere però di mettere su qualche kilo quando rimani fermo per qualche tempo durante gli anni. Critiche che sono esattamente le opposte del Godzilla anno 1998 (orribile) troppo magro, troppo bello esteticamente, troppo velociraptor e poco varano gigante.

Paragonato con i vari Godzilla della saga, questo è davvero poi così grasso? Direi di no, perchè anche i vecchi esemplari erano rotondetti, e avevano le gambettone. Forse erano meno grossi nella struttura superiore del corpo, creando un effetto birillo, ma le forme c’erano. Negli anni 70 è dimagrito molto però, bisogna ammetterlo. Vediamo tutte le evoluzioni in una gallery. [l.f.]

Ascolta qui gratuitamente la colonna sonora originale.





COMMENTI

Lascia una risposta


Vedi tutto