George Lucas è passato sul set di Ready Player One per un saluto

George Lucas è passato sul set di Ready Player One per un saluto

George Lucas, il creatore di Star Wars, ha fatto visita al suo amico Steven Spielberg sul set di Ready Player…


George Lucas, il creatore di Star Wars, ha fatto visita al suo amico Steven Spielberg sul set di Ready Player One. Il film di Spielberg tratto dal romanzo di Ernest Cline esce in Italia domani. La storia si ambienta in un futuro distopico, dove la gente trova sfogo nella realtà virtuale dell’OASIS. Intorno all’OASIS circola una mitologia legata agli anni Settanta-Ottanta -Novanta, quindi pensare a Guerre Stellari è spontaneo. Il mito creato da Lucas viene infatti citato, ma pare che anche George in persona, ormai praticamente pensionato, abbia voluto salutare l’amico. Lucas e Spielberg sono stati sul set insieme per gli Indiana Jones, ma in questo caso si trattava solo di una visita di cortesia.

Di cosa hanno parlato i due vecchi amici? Presto detto: pellicola. Da vero maniaco della tecnica, Lucas ha subito notato che Steven insiste a girare in pellicola. Persino sul set di un lungometraggio così legato al mondo digitale! George Lucas è stato tra i primi a convertirsi alla ripresa digitale, con Star Wars Episodio II – Attacco dei Cloni (2002). Spielberg invece è ancora tra gli alfieri della buona vecchia pellicola 35mm. Nonostante tutto, anche Steven si è dovuto piegare a girare in digitale le scene nella realtà virtuale…





COMMENTI

Lascia una risposta


Vedi tutto