Festival di Roma: premio alla carriera a Meryl Streep e una sezione speciale dedicata all’Abruzzo

Festival di Roma: premio alla carriera a Meryl Streep e una sezione speciale dedicata all’Abruzzo

La stagione dei grandi festival cinematografici è in pieno fermento e mentre il [Pardo][1] di Locarno già ruggisce (ieri il…


La stagione dei grandi festival cinematografici è in pieno fermento e mentre il [Pardo][1] di Locarno già ruggisce (ieri il via del festival ticinese) ed il programma della [Mostra di Venezia][2] s’è oramai delineato tra sorprese (poche) e conferme, il [Festival][3] più giovane, quello di Roma, in programma per il IV anno dal 15 al 23 ottobre prossimi, prende lentamente corpo dipanandosi tra il concorso ufficiale, le sezioni collaterali, le retrospettive e gli eventi speciali. Eventi come i focus che quest’anno saranno dedicati ai temi ambientali.
Tra le anticipazioni ufficiali, significativa quella relativa ad un programma ad hoc: “Terremoti”, incluso nella sezione Altro Cinema/Extra.
Saranno così presentati  a Roma due documentari dedicati al [sisma][4] dell’Aquila, entrambi realizzati da studenti dell'[Accademia dell’Immagine][5] (dove tra gli altri insegna Vittorio Storaro), che hanno vissuto in prima persona il tragico evento. Il primo, L’Aquila bella me, prodotto da [Gregorio Paonessa][6], [Valerio Mastandrea][7] e [Daniele Vicari][8], è un diario filmato che va dal giorno del sisma al G8.
Il secondo Immota manet, realizzato da [Gianfranco Pannone][9] con gli allievi dell’Accademia, racconta il dopo terremoto di oggi e recupera, attraverso i ricordi di [Ignazio Silone][10], la memoria del grave sisma che colpì Avezzano nel 1915.
Proprio ieri, inoltre, c’è stato l’annuncio dei tre film italiani nel concorso principale, la cui giuria è presieduta da [Milos Forman][11]. Si tratta di Viola di mare di [Donatella Maiorca][12], con Valeria Solarino e Isabella Ragonese, tratto dal romanzo-inchiesta [Minchia di re][13] di Giacomo Pilati (un provocatorio racconto dell’amore tra due donne nella Sicilia patriarcale dell’800). Alza la testa di [Alessandro Angelini][14] con [Sergio Castellitto][15], storia di un padre che alleva il figlio adolescente nel culto della boxe. E L’uomo che verrà di [Giorgio Diritti]è16], con [Maya Sansa][17] e Alba Rohrwacher, una corale ricostruzione della strage di [Marzabotto][18] dove il punto di vista è affidato agli “umili”, i contadini stretti tra partigiani e nazisti, i vinti di tutte le guerre.logo_it
Nella sezione riservata ai giovani “Alice nella città” troviamo un altro film italiano, Marpiccolo di [Alessandro di Robilant][19] con Anna Ferruzzo,Giorgio Colangeli, Valentina Carnelutti e Giulio Beranek. Il film, tratto dal libro di Andrea Cotti, Stupido, narra le vicende di un diciassettenne che lotta per cambiare il suo destino, sullo sfondo di una Taranto oppressa dalla malavita.

Stelle non dovrebbero mancarne in questa IV edizione del Festival, su di una in particolare già si potrà contare: [Meryl Streep][20], che riceverà il Marc’Aurelio d’oro alla carriera e presenzierà alla proiezione di [Julie&Julia][21], di Nora Ephron, film che chiuderà il Festival. Nell’albo d’oro del premio alla carriera troviamo [Sean Connery][22], [Sophia Loren][23] e [Al Pacino][24].
Tra le stelle italiane, invece, [Gabriele Muccino][25] e [Giuseppe Tornatore][26], chiamati ad un confronto pubblico sulla stessa linea che nelle passate edizioni ha proposto le discussioni tra [Marco Bellocchio][27] e [Bernardo Bertolucci][28] e tra [Toni Servillo][29] e [Carlo Verdone][30].

[1]: http://www.filmalcinema.com/recensione/inizia-il-festival-di-locarno-2009/

[2]: http://paoblog.wordpress.com/2009/07/30/la-mostra-del-cinema-di-venezia-ci-stupira-con-effetti-3d/

[3]: http://www.romacinemafest.org

[4]: http://www.reporterfreelance.info/2009/07/abruzzo-i-sindaci-dei-paesi-colpiti-dal-sisma-del-6-aprile-scorso-contro-la-protezione-civile/

[5]: http://abruzzosvegliati.blogspot.com/2009/06/l-accademia-dell.html

[6]: http://www.persinsala.it/web/news/incontro-con-nelo-risi.html

[7]: http://follerumba.blogspot.com/2009/06/basette-valerio-mastandrea-moderno.html

[8]: http://www.vivacinema.it/articolo/daniele-vicari-anticipazioni-sul-nuovo-film/7234/

[9]: http://unoenessuno.blogspot.com/2009/03/il-sol-dellavvenire-di-giovanni.html

[10]: http://saveriosasso.blogspot.com/2009/04/ignazio-silone-storie-di-poveri.html
[11]: http://www.vivacinema.it/articolo/roma-film-festival-2009-milos-forman-presidente-giuria/10421/

[12]: http://www.mymovies.it/biografia/?r=7971

[13]: http://www.balarm.it/articoli/vis.asp?idarticolo=1967

[14]: http://www.movieplayer.it/personaggi/40855/alessandro-angelini/

[15]: http://www.spettegoliamo.com/festival-di-venezia-un-red-carpet-all-star/

[16]: http://www.cinemaitaliano.info/news/02402/giorgio-diritti-gira-in-toscana-l-uomo-che.html

[17]: http://blog.zapster.it/index.php/il-prossimo-tuo-trailer/

[18]: http://storiaxxisecolo.it/DOSSIER/Dossier1b.htm

[19]: http://www.mymovies.it/biografia/?r=9167

[20]: http://www.cineandtv.com/cinema-meryl-streep-spiega-julia-child.htm

[21]: http://www.cineblog.it/post/17978/nuovo-spot-tv-e-nuovo-trailer-per-julie-julia

[22]: http://www.haisentito.it/articolo/sean-connery-denunciato-per-usura/13848/

[23]: http://spray.vos.it/2009/06/16/e-sophia-loren-diventa-una-fiction-per-la-rai-la-ciociara-colpisce-ancora/

[24]: http://blog.screenweek.it/2009/07/al-pacino-susan-sarandon-e-john-goodman-conosceranno-il-dottor-morte-48215.php

[25]: http://www.lsdmagazine.com/gabriele-muccino-in-baciami-ancora-il-sequel-de-lultimo-bacio-vedra-un-claudio-santamaria-nuovo/2991/

[26]: http://comicsandoimage.wordpress.com/2009/07/30/i-grandi-del-cinema-giuseppe-tornatore/

[27]: http://cineocchio.altervista.org/wordpress/2009/05/23/vincere-2008-di-marco-bellocchio/

[28]: http://it.wikipedia.org/wiki/Bernardo_Bertolucci

[29]: http://comicsandoimage.wordpress.com/2009/07/25/i-grandi-del-cinema-toni-servillo/

[30]: http://www.bravibimbi.it/2009/07/29/barbapapa-e-furio/





COMMENTI

Lascia una risposta


Vedi tutto