Festival di Cannes, aspettando il gran finale

Festival di Cannes, aspettando il gran finale

Il premio della Giuria Ecumenica per Golino e (forse) niente per Sorrentino. Stasera le sentenze dell 66mo festival di Cannes


Il Festival di Cannes ha emesso le sue prime sentenze, il premio della sezione Un Certain Regard è andato al film L’immagine mancante del cambogiano Rithy Panh. Valeria Golino ha invece ottenuto con Miele la menzione speciale della Giuria Ecumenica a pari merito con Tale padre tale figlio del regista giapponese Kore-Eda Hirokazu. Lo stesso premio è andato a Il passato dell’iraniano Asgar Farhadi.

La corsa alla Palma d’oro vede in lizza un bel po’ di nomi; da Polanski accolto ieri in maniera trionfale con la sua Venere in pelliccia, a Only lovers left alive di Jim Jarmush, anche questo passato ieri. In corsa, secondo l’Ansa, sarebbero La via d’Adele di Kechiche e Nebraska di Alexander Payne. Per Sorrentino, invece, non ci sarebbero premi in vista. Tempo qualche ora e sapremo tutto…

GUARDA LA GALLERIA FOTOGRAFICA





COMMENTI

Lascia una risposta


Vedi tutto