Far West: il film di Raoul Walsh oggi su Iris

Far West: il film di Raoul Walsh oggi su Iris

Va in onda stasera 25 settembre alle 21 su Iris, Far West, il western del 1964 di Raoul Walsh con…


Va in onda stasera 25 settembre alle 21 su Iris, Far West, il western del 1964 di Raoul Walsh con Troy Donahue e Suzanne Pleshette.  Si tratta dell’ultimo film del grande regista americano, all’epoca 77enne, scomparso nel 1980 all’età di 93 anni. Fondatore dell’Academy, Walsh aveva iniziato la carriera come attore e regista nel muto, dirigendo nel corso di una carriera durata più di cinquant’anni film bellissimi come I ruggenti anni Venti, Il grande sentiero, La belva umana, Una pallottola per Roy, Strada maestra e moltissimi altri. Far West (A Distant Trumpet in originale) non è, è bene ricordarlo, uno dei suoi film migliori, anche se si iscrive nel filone dei western filo indiani e liberali di quegli anni.

Nel cast ci sono due star minori dell’epoca: Troy Donahue, cantante e star della tv, è stato un sex-symbol del decennio Cinquanta-Sessanta. Il suo ruolo più famoso l’ha avuto nel film Scandalo al sole, del 1959, al fianco di Sandra Dee. Nel 1974 è apparso in un piccolo ruolo ne Il padrino, col suo vero nome, Merle Johnson. Suzanne Pleshette aveva esordito al cinema nel film con Jerry Lewis in Il ponticello sul fiume dei guai, del 1958. Era apparsa nel 1963 in Gli uccelli di Alfred Hitchcock. Scomparsa nel 2008, ha ricoperto il suo ultimo ruolo, tra il 2002 e il 2004, nella serie tv Will & Grace.

Far West, tratto da un romanzo di Frank Horgan, è ambientato nel 1883, quando il tenente di cavalleria Matthew Hazard, fresco di diploma all’Accademia Militare di West Point, viene mandato in un forte isolato sul confine tra Messico e Arizona. Horgan, che salverà la moglie del comandante rapita dagli indiani, sarà fondamentale per un giusto processo di pace con la tribù di Falco Nero.

 





COMMENTI

Lascia una risposta


Vedi tutto