Emoji è il peggior film secondo i Razzie Awards

Emoji è il peggior film secondo i Razzie Awards

Come ogni anno i Razzie Awards hanno scelto il peggior film della stagione. E la poco ambita Palma è andata…


Come ogni anno i Razzie Awards hanno scelto il peggior film della stagione. E la poco ambita Palma è andata al film animato Emoji – Accendi le emozioni. I votanti di questa sorta di discussi anti-Oscar lo hanno votato come peggior film, peggior regista (Tony Leondis), peggior sceneggiatura e peggior combinazione sullo schermo: in questo caso il premio è andato al film per “qualsiasi coppia di fastidiose emoji”.

Ma ce n’è stata anche per altri: Tom Cruise è stato decretato peggior attore protagonista per La mummia, Mel Gibson peggior non protagonista per Daddy’s Home 2, peggior attrice Tyler Perry, uomo, ma in panni femminili in Boo! 2: A Madea Halloween e Kim Basinger peggiore attrice non protagonista per Cinquanta sfumature di nero, che ha vinto anche il premio come peggior sequel.

Come al solito, si spera che i vincitori – che ovviamente non sono andati a ritirare il premio – non l’abbiano presa troppo male.





COMMENTI

Lascia una risposta


Vedi tutto