E. L. James criticata dagli italiani per “50 sfumature” e “Grey”

E. L. James criticata dagli italiani per “50 sfumature” e “Grey”

E. L. James, autrice di 50 sfumature e del quarto libro Grey riceve critiche dai ragazzi italiani su Twitter


Ecco che E.L. James, autrice americana della trilogia erotica 50 sfumature e del quarto libro Grey, circa una settimana fa è stata critica da alcuni ragazzi italiani sul social Twitter, durante l’evento Q&A della scrittrice con i fans.

Da molto tempo gira la voce che i libri delle Fifty Shades non sono scritti bene, che il contenuto del romanzo manca di logicità e di scorrevolezza nelle parti. In molti pensano che i difetti del libro non siano solamente quelli tecnici di scrittura ma anche di altro tipo.

Trattare un argomento così delicato come quello del sadomaso non è semplice e poi così divertente. Temi del genere non possono essere venduti al mondo come divertenti o di passatempo. Non si capisce perché i libri abbiano avuto così tanto successo. A nessuno farebbe piacere essere trattati in maniera violenta, specialmente da un uomo che non potrà mai essere come quello illustrato dalla televisione o dall’immaginazione della James. Un uomo violento non può essere anche un uomo romantico.

 

A seguire puoi trovare i commenti che testimoniano i maggiori dubbi di alcuni ragazzi italiani:

 

<<Come si diventa famosi senza avere il minimo talento?>>

 

<<Dichiari che il tuo libro non è una storia di abusi e deridi donne che hanno subito abusi reali. Complimentoni>>.

 

<<Che ne diresti di darti all’ippica o di tornare a fare la casalinga invece di produrre libri/carta igenica?>>

 

<<Dimmi il tuo segreto, anche io voglio fare i big money scrivendo peggio del mio cane.>> 

 

e l james 4

e l james 5

e l james

 

(v.c.)

 

 

 





COMMENTI
Lascia una risposta

Vedi tutto