Die Hard – Un buon giorno per morire

Die Hard – Un buon giorno per morire

Film d’azione, diretto da John Moore, con Bruce Willis e Jai Courtney


La serie cinematografica è iniziata nel 1988 con Trappola di cristallo, e proseguita nel 1990 con 58 minuti per morireDie Harder, nel 1995 arriva alle sale Die Hard – Duri a morire e nel 2007 Die Hard – Vivere o morire.

Nel 2013, in dopo aver scampato trappole, missioni e suspence fino all’ultimo secondo, dopo aver affrontato di tutto e risolto tutti i dilemmi essenziali dell’esistenza umana,  è arrivato  Die Hard – Un buon giorno per morire.

Il quinto capitolo della saga che ha come protagonista Bruce Willies è arrivato nelle sale italiane il 14 febbraio.

In questo episodio John McClane va in Russia per tirare fuori di prigione suo figlio. Le autorità locali sono poco disponibili, ma il poliziotto scopre che dietro l’arresto del figlio, si nasconde un piano terroristico.

Il film è ambientato a Mosca, anche se per le riprese, si è scelto di girare nella meno costosa Budapest.
Ai fan dei film d’azione Bruce Willis garantisce di voler girare anche il sesto capitolo della saga, prima di appendere la canottiera al chiodo.  A quanto pare, il “buon giorno per morire” non è ancora “il giorno per morire”.

Trailer





COMMENTI

Lascia una risposta


Vedi tutto