Deadpool irrompe in un talk show e parla male di Ryan Reynolds

Deadpool irrompe in un talk show e parla male di Ryan Reynolds

Quando si tratta di strategie di marketing, la saga di Deadpool non è seconda a nessun altro franchise. Durante una…


Quando si tratta di strategie di marketing, la saga di Deadpool non è seconda a nessun altro franchise. Durante una puntata del Stephen Colbert Show, il presentatore è stato interrotto da Deadpool (alias Ryan Reynolds) in persona, per la promozione di Deadpool 2.
Nell’entusiasmo del pubblico, il supereroe non si è fatto mancare niente. Ha confuso Jamie Foxx con Michael J. Fox. Ha parlato molto male di Ryan Reynolds, un attore che a suo dire è veramente “uno stronzo”. Sfidato dal presentatore, ha poi deciso di prendere il controllo dello show. Ogni presentatore di talk show ha un monologo iniziale satirico, quindi Ryan/Deadpool non se n’è fatto mancare uno su Donald Trump… e una sua scappatella un po’ perversa con alcune prostitute.
A questo punto Deadpool non ha potuto fare altro, perché ha cominciato a dissolversi in stile Avengers: Infinity War, sparendo con un minaccioso: “Colbert, ma tu non hai il budget per una cosa del genere!”

 





COMMENTI

Lascia una risposta


Vedi tutto