Deadpool 2, svelato l’interprete misterioso di un personaggio [SPOILER]

Deadpool 2, svelato l’interprete misterioso di un personaggio [SPOILER]

Se avete visto Deadpool 2, dovreste sapere che un particolare personaggio non ha un interprete dichiarato nei titoli di coda. Parliamo…


Se avete visto Deadpool 2, dovreste sapere che un particolare personaggio non ha un interprete dichiarato nei titoli di coda. Parliamo dell’enorme Juggernaut, secondo i credits interpretato da “se stesso” e recitato in performance capture. Svelato il mistero.

Juggernaut è stato mosso sul set dallo stesso regista David Leitch, ex-stuntman e in passato controfigura di Brad Pitt. Leitch si è occupato dei movimenti, ma la recitazione è stata coperta da… Ryan Reynolds! Sì, l’attore quindi nel film non interpreta soltanto il protagonista. David Leitch ha spiegato in un’intervista come sia andata:

In post-produzione sapevamo di aver bisogno di un attore, per l’animazione della faccia. Io stavo lì che montavo, Ryan stava riscrivendo alcune battute, abbiam detto: “Facciamo noi“. Sapevamo che poi tanto gli animatori l’avrebbero ritoccato.
Ryan ha recitato in performance capture per dei dialoghi, gli ha anche dato la voce, poi modificata. Eravamo lì che registravamo battute alternative per Deadpool. E io gli ho detto: “Okay, ora passa a Juggernaut, prova questa.” Invece di chiamare qualcuno, aspettarlo e la solita tiritera. Siamo stati una squadra piccola e affiatata!





COMMENTI

Lascia una risposta


Vedi tutto