David di Donatello, Taviani i migliori

David di Donatello, Taviani i migliori

I David di Donatello 2012, segnano il trionfo del cinema d’impegno civile dei fratelli Taviani.


Cesare deve morire, già vincitore dell’Orso d’Oro a Berlino si aggiudica i premi principali mentre This Must Be the Place di Paolo Sorrentino stravince nelle sezioni musicali e si aggiudica ben sette statuine. Lo straordinario Michel Piccoli di Habemus Papam è il miglior attore, mentre  miglior attrice è Zhao Tao per Io sono Li. Pioggia di premi anche per Romanzo di una Strage. Il premio alla carriera è stato assegnato  a Liliana Cavani.

David per il miglior film –

Cesare deve morire” di Paolo e Vittorio Taviani

David per il migliore regista –

Paolo e Vittorio Taviani per “Cesare deve morire”

Regista esordiente

Francesco Bruni per “Scialla! (Stai sereno)”

Sceneggiatura –

Paolo SorrentinoUmberto Contarello “This Must Be the Place”

Produttore –

Grazia Volpi per Kaos Cinematografica “Cesare deve morire”

Attrice protagonista –

Zhao Tao per “Io sono Li”

Attore protagonista –

Michel Piccoli per “Habemus Papam”

Attrice non protagonista –

Michela Cescon per “Romanzo di una strage”

Attore non protagonista –

Pierfrancesco Favino per “Romanzo di una strage”

Direttore della fotografia –

Luca Bigazzi per “This Must Be the Place”

Musicista –

David Byrne – “This Must Be the Place”

Canzone originale –

If It Falls, It Falls” musica di David Byrne – “This Must Be the Place”

Tutti i premi, qui

 

 





COMMENTI

Lascia una risposta


Vedi tutto