Dal porno alla celebrità, il passato hard dei divi di Hollywood

Dal porno alla celebrità, il passato hard dei divi di Hollywood

Di alcuni è noto il passato a luci rosse ma di altri rimarrete shockati, da Sylvester Stallone a Joey di Friends passando per Cameron Diaz e Arnold Schwarzenegger


Star del cinema come Arnold Schwarzenegger, Sylvester Stallone, Jackie Chan o del piccolo schermo come Jon Hamm, David Duchovny e Matt Le Blanc nascondo un passato a luci rosse. Altro che fappening, senza la rete e gli smartphone, una volta farsi beccare in filmini o foto senza veli era più difficile, ma non per loro.

Siamo tutti stati giovani e libertini, anche le celebrità, che prima di diventare stelle del cinema, della musica o dell’arte e guadagnare milioni di dollari diventando volti importanti della società contemporanea, se la sono spassata per benino. Alcuni non rinnegano il passato, altri non possono perchè sono ben note le loro prodezze, mentre altri hanno cercato in tutti i modi di cancellare tutto e ricostruire da zero. Ecco l’oscuro passato di alcune celebrità.

I Mercenari ci davano dentro
Partiamo proprio da due divi del cinema action Arnold Schwarzenegger e Sylvester Stallone. Il primo è stato per anni al centro di alcune voci che lo davano come modello per diverse riviste per porno gay, ma pare che in realtà fossero state scattate da Robert Mapplethorpe, un artista del nudo. Non che le due cose siano in contrasto tra loro. La storia di Stallone è invece più rinomata, infatti la sua comparsa nel filmino hard Party at Kitty and Stud’s circola spesso online. Lo girò nel 1970, prima di diventare la star di Rocky e lo fece perchè era letteralmente in mutande, doveva decidere se andare a rubare o prendersi 200 $ per un film hard. Da li in poi, per altri motivi, la sua carriera decollò.

Altro che Vampire diaries, Red Shoes Diaries era il telfilm più hot
Forse pochi se lo ricordano, Red Shoes Diaries fu un telefilm soft porno andato in onda in America tra il 1992 e il 1997. Neanche i suoi protagonisti lo ricordano o forse non vogliono ricordare. Tra loro c’era il futuro Mulder di X Files in un ruolo molto più XXX Files, David Duchovny. Ma anche un piccolo ruolo per una delle star più celebri del piccolo schermo negli anni 90, Matt Le Blanc, ovvero il Joey di Friends.

Dal porno alla luce del giorno
Molte star del porno invece hanno fatto il percorso inverso. La più celebre di tutte è Sasha Grey, sul grande schermo in film seri e compassati come The Girlfriend Experience, Open Windows, I Melt With You e il film sulla serie Entourage. Come lei anche Stormy Daniels (40 anni vergine, Molto incinta), Gina Lynn (I Soprano, Still a Teen Movie,Secret Lives of Women) e Traci Lords. A tal proposito leggete anche lo speciale sulle ex pornostar in Game of thrones – Il trono di spade.

L’estremo oriente
Di Shu Qi ce ne siamo tutti innamorati in film come Millennium Mambo di Hou Hsiao-hsien e Transporter a fianco di Jason Statham, ma il grande pubblico cinese la conosceva già molto bene nelle foto senza veli apparse su Playboy cinese. Nel 2006 Jackie Chan ha ammesso di avere avuto una piccola parte in una commedia hard circa 30 anni fa. Invece Zhang Ziyi, pochi anni fa è stata al centro di uno scandalo politico dopo che era stata “beccata” a fare la escort per un politico di alto rango cinese.

Mad Men, dal tanga al completo
Jon Hamm, il bel Don Draper della serie Mad Men, iniziò la sua carriera nello showbizz come costumista sui set dei film soft core. Durò poco per sua scelta. La star dell’ultimo “scandaloso” Sex Tape, Cameron Diaz, non è mai apparsa nuda sullo schermo ma, quando era giovane e poco conosciuta, fece alcuni scatti hard. Lei li bloccò per tempo ma se cercate bene su Google si trovano ancora.

Ti potrebbe interessare anche:
50 sfumature di Sasha Grey
Cos’è il fappening e chi è coinvolto?
Kim Kardashian e Rihanna nel mirino degli hacker





COMMENTI

Lascia una risposta


Vedi tutto