Cose nostre – Malavita di Luc Besson con Robert De Niro e Michelle Pfeiffer, nelle sale da giovedì 17 ottobre

Cose nostre – Malavita di Luc Besson con Robert De Niro e Michelle Pfeiffer, nelle sale da giovedì 17 ottobre

Il regista di Nikita Luc Besson al cinema con una commedia nera interpretata dia Robert De Niro e Michelle Pfeiffer


Giovedì 17 ottobre uscirà nelle sale Cose Nostre – Malavita di Luc Besson, con Robert De Niro, Michelle Pfeiffer e Tommy Lee Jones.

La trama: Giovanni Manzoni (De Niro) è un ex-boss mafioso inserito nel programma protezione testimoni dopo aver testimoniato contro il signore del crimine Don Luchese. Purtroppo le abitudini di Manzoni, sua moglie (Pfeiffer) e dei due figli sono dure a morire e rischiano ogni volta di far saltare la loro copertura e costringendo l’agente FBI Stansfield (Jones) a rilocalizzare spessisimo la famiglia. Le cose non cambiano quando i Manzoni (stavolta sotto il cognome Blake) finiscono in una cittadina della Normandia, dove vengono rintracciati dai sicari di Don Luchese in cerca di vendetta.

Ritorno al cinema nelle vesti di regista (due anni dopo The Lady – L’amore per la libertà con Michelle Yeoh) per Luc Besson. Alle prese con la storia tratta dal libro Malavita dell’autore francese Tonino Benacquista, questa volta il mastermind di Nikita si cimenta con un genere al quale non ci aveva abituati, la commedia (seppur nera) e i risultati non sembrano scintillanti. Se al botteghino americano (il film è uscito negli USA col titolo The Family il 13 settembre) i risultati sono stati tutto sommato decenti (35 milioni di dollari a fronte di un budget di 30), le reazioni dei critici non sono sembrate entusiaste: il 33% di recensioni positive su Rotten Tomatoes e 44/100 su Metacritic.  Per alcune recensioni italiane il problema del film è soprattutto nei personaggi, così caricaturali da andare oltre la semplice autoironia sfiorando la profanazione nei confronti dei gangster movies, solitamente trattati con più serietà al cinema. Per altri invece si nota il tocco di Martin Scorsese, produttore esecutivo del film, che mitiga i toni eccessivi bessoniani e ci dà una storia di mafia post-Soprano, dove i malavitosi sono persone normali capaci però di azioni efferatissime in momenti insospettabili.

Si cimenta ancora con la commedia Robert De Niro, dopo la bella prova in Il lato positivo – Silver Linings Playbook e nel meno riuscito The Big Wedding. Nel ruolo di Maggie, moglie di Giovanni, troviamo la mitica catwoman del Batman burtoniano Michelle Pfeiffer,  al ritorno nelle sale dopo le partecipazioni nel 2012 a Dark shadows di Tim Burton e People like us di Alex Kurtzman. Tommy Lee Jones è attualmente nei cinema anche con Emperor di Peter Webber. Nei ruoli dei givoani Belle  e Warren Manzoni/Blake vi sono Dianna Agron (la Quinn Fabray di Glee) e John D’Leo, già visto in tv e nel film Nudi e felici di David Wain.

Cose nostre – Malavita è un film di Luc Besson, prodotto da Luc Besson, Ryan Kavanaugh e Virginie Silla per EuropaCorp/Malavita/MEdia Magic Entertainment e distribuito in Italia da Eagle Pictures. (c.a.)

Cose nostre – Malavita di Luc Besson, nei cinema da giovedì 17 ottobre. Trailer:





COMMENTI

Lascia una risposta


Vedi tutto