Cinema, quando i cani rubano la scena alle star

Cinema, quando i cani rubano la scena alle star

Gli attori a quattro zampe non possono essere ammessi alla corsa agli Oscar ma è un dato di fatto che…


Gli attori a quattro zampe non possono essere ammessi alla corsa agli Oscar ma è un dato di fatto che proprio quest’anno una piccola truppa di pelosi rischia di rubare la scena alle star a due zampe. E non parliamo di Cesare, lo scimpanzé dell’Alba del pianeta delle scimmie interpretato magistralmente dall’umano Andy Serkis (grazie alla Performance Capture Motion), ma di animali veri, in carne, ossa e pelo, capaci di far impallidire il Lassie dei giorni migliori. Poi ci sono i cavalli della commovente storia di Spielberg, War Horse che pure avrebbero delle chances e le star feline de Il gatto con gli stivali, ma, neanche a dirlo, sono i cani a destare i maggiori interessi.

Il primo, quello che un Oscar lo meriterebbe tutto, è certo Uggie, l’energico Jack Russsel protagonista de The Artist (foto in basso) senza di lui il tributo di Michel Hazanavicius alla Hollywood degli anni ’20 sarebbe stato mutilato. Uggie che è apparso quest’anno anche in Water for Elephants a detta dell’addestratore Omar von Muller che ne ha parlato a The Hollywood Reporter “è oggi uno dei migliori cani addestrati nel settore. Basta guardare la scena in cui si salva Jean Dujardin da un edificio in fiamme senza perdere un colpo”.


Altro Jack Russel, ma a pelo lungo, Cosmo, splendido protagonista di Beginners a fianco di Ewan McGregor; e quindi Blackie uno dei tre doberman che Scorsese ha adoperato per il suo primo film in 3D Hugo Cabret, in uscita in Italia il 3 febbraio. Per far sì che i cani lavorassero nel modo più naturale possibile Scorsese ha talvolta usato l’addestratore come comparsa.

Altro film che uscirà da noi solo nelle prossime settimane (il 9 marzo) ma che presenterebbe un’altra star canina capace di “bucare” lo schermo è Young adult di Jason Reitman con Chalitze Theron. Protagonista a quattro zampe è Hummer, minuscolo cane di Pomerania scoperto per caso dal regista mentre era a spasso per le strade di New York col suo padrone prontamente convinto da Reitman a fare debuttare il peloso accanto alla Theron.





COMMENTI

Lascia una risposta


Vedi tutto