Cinema nel week end | Trame e trailer

Cinema nel week end | Trame e trailer

Profumo di Oscar in questo week end al cinema dove, tra le uscite di domani, spiccano su tutti due titoli…


Profumo di Oscar in questo week end al cinema dove, tra le uscite di domani, spiccano su tutti due titoli destinati a far molto parlare. Diamo uno sguardo.

 

PARADISO AMARO – Di Alexander Payne, con George Clooney e Shailene Woodley, vincitore di 2 Golden Globe (miglior film e miglior attore drammatico) e candidato a 5 Oscar (tra cui miglior film e miglior attore). Drammatico.

Un film ambientato nelle isole Hawaii, che racconta le imprevedibili vicende di una famiglia americana che si trova a un bivio. Quando sua moglie entra in coma in seguito ad un incidente in barca al largo di Waikiki, Matt King, padre di due figlie, dovrà riesaminare il proprio passato e affrontare gli imprevisti del futuro. Rimasto solo, cercherà di ricucire il rapporto con le figlie, la matura Scottie di 10 anni e la ribelle Alexandra di 17, dovendo allo stesso tempo decidere se vendere o meno la terra di famiglia, una striscia di spiaggia tropicale di inestimabile valore, che la famiglia King ha ereditato dai reali hawaiani e dai missionari. Quando Alexandra rivela al padre che la madre, al momento dell’incidente, si trovava con il suo amante, Matt inizia a riflettere sulla sua vita e capisce che deve darle una svolta. Insieme alle due figlie intraprende un viaggio avventuroso alla ricerca dell’amante della moglie, durante il quale inizierà a ricostruire la sua vita e la sua famiglia.

https://www.youtube.com/watch?v=DvNmpn1CStM

 

WAR HORSE – Di Steven Spielberg, con Jeremy Irvine, Emily Watson e Peter Mullan. La storia tratta dal romanzo del 1982 di Michael Morpurgo (da noi appena pubblicato da Rizzoli). Il film è candidato a 6 Oscar, tra cui quello per il miglior film. Drammatico.

Prima Guerra Mondiale: il giovanissimo Albert si arruola nell’esercito dopo che il suo amato cavallo Joey viene venduto ad un ufficiale da suo padre, un ubriacone. Joey sopporta ogni tipo di difficoltà mentre Albert continua a sperare di riunirsi con il suo amico sui campi di battaglia d’Europa. Il fango e il sangue di quella carneficina ancora non del tutto esplorata dal cinema che fu la grande Guerra, scene di massa, battaglie, riprese mozzafiato per parlare di sentimenti e di quello speciale rapporto che può legare uomo e animale.

 

E ORA PARLIAMO DI KEVIN – Di Lynne Ramsay, con:  Tilda Swinton, John C Reilly, Ezra Miller. Un thriller che ha raccolto molti consensi a Cannes 2011.  Drammatico.

Eva mette da parte ambizioni e carriera per dare alla luce Kevin. La relazione tra madre e figlio è però molto difficile sin dai primissimi anni. A quindici anni Kevin compie un gesto irrazionale ed imperdonabile agli occhi dell’intera società. Eva lotta contro una profonda amarezza e atroci sensi di colpa. Ha mai amato suo figlio? E’ in parte colpevole di ciò che ha fatto Kevin?

 

 JACK E JILL – Di Dennis Dugan, con: Adam Sandler, Al Pacino, Katie Holmes, Dana Carvey. Commedia.

Un padre di famiglia conduce una tranquilla esistenza a Los Angeles, ma quando arriverà in visita la sorella gemella dal Bronx la tranquillità verrà rotta, e la sorellina non ha alcuna intenzione di andarsene…

 

IN TIME – Di Andrew Niccol, con: Justin Timberlake, Amanda Seyfried, Olivia Wilde, Alex Pettyfer. Fantascienza – azione.

In un futuro non troppo lontano l’umanità ha sconfitto la vecchiaia. Per evitare la sovrappopolazione il tempo è diventato la moneta con cui pagare ogni lusso ed ogni gemer di conforto. I ricchi possono essere immortali, i poveri sono costretti a negoziare continuamente. Un giovane povero riesce ad entrare in possesso di una grande fortuna, ma troppo per salvare la madre dalla morte. Intanto è braccato da un gruppo di poliziotti chiamati “guardiani del tempo”…

 

ATM. Trappola Mortale – Di David Brooks, con : Alice Eve, Josh Peck, Brian Geraghty. Horror.

Dopo la cena aziendale di buon Natale, una coppia di colleghi-amanti, accompagna un collega al bancomat per un prelievo. Quella che doveva essere un’operazione di routine si trasforma in un incubo quando all’ingresso della cabina appare uno sconosciuto. La notte è profonda, il freddo intenso, i tre dovranno subire il gioco sadico dell’uomo. 

 





COMMENTI

Lascia una risposta


Vedi tutto