Christian Bale sarà Steve Jobs al cinema

Christian Bale sarà Steve Jobs al cinema

L’attore Christian Bale è in trattativa per diventare il guru della Apple Steve Jobs nel film diretto da Danny Boyle


Prima doveva essere DiCaprio. E doveva esserci Fincher. Nel frattempo è uscito jOBS con Ashton Kutcher, e non è che sia andato benissimo. Ma era un piano B, il pubblico, e i maniaci Apple aspettavano e aspettano con ansia il nuovo lavoro scritto da Aaron Sorkin (The Social Network, L’arte di vincere), basato sulla biografia best-seller scritta da Walter Isaacson, uscita poco dopo la morte di Steve Jobs. Ma dopo anni e anni di voci, false piste, forse ci siamo. Dopo Danny Boyle alla regia, abbiamo trovato anche l’attore principale.

La Sony, proprietaria dei diritti della sceneggiatura di Sorkin e dell’adattamento del libro di Isaacson, è in trattativa con Christian Bale (Dark Knight, American Psyco, The Fighter, L’uomo senza sonno) per affidargli il ruolo di Steve Jobs nel biopic tanto chiacchierato. Il nome dell’attore premio Oscar era già spuntato fuori alla genesi del progetto quando David Fincher disse che avrebbe accettato solo se fosse salito a bordo proprio Bale.

Fuori gioco quindi DiCaprio che è stato scartato anche per i tanti impegni presi per il futuro (peccato, forse il ruolo che gli avrebbe dato finalmente l’Oscar?) mentre se Bale dovesse accettare, le riprese partirebbero al volo, ritardando quindi The Deep Blue Good-By della 20th Century Fox, altra pellicola dove Bale è protagonista.

A collaborare nella realizzazione ci sarà anche il co-fondatore della Apple, Steve Wozniak, deluso da jOBS. Insomma, forse ci siamo, forse finalmente questo biopic prenderà il giusto avvio e arriverà prima o poi nelle sale. Forse quando la Apple farà uscire un cellulare così grande da avere anche la visione panoramica stile cinema. Ma chissà cosa ne avrebbe pensato Steve Jobs di tutto ciò…





COMMENTI
    Lascia una risposta

    Vedi tutto