Chris Pratt come prossimo Indiana Jones?

Chris Pratt come prossimo Indiana Jones?

La star di Guardiani della galassia piace molto alla Disney per prendere il posto di Harrison Ford come prossimo Indiana Jones


Forse ci siamo, forse anche Indiana Jones sta per tornare. Dopo i reboot di Jurassic Park, Mad Max, i seguiti di Blade Runner, Star Wars, i ritorni in tv di X Files e Twin Peaks e il grande ritorno di Terminator, anche Indiana Jones, la saga creata dal magico duo Steven Spielberg-George Lucas, potrebbe ritornare. Non era infatti un mistero che quando la Disney comprò la Lucas Arts (detentrice dei diritti di Indiana e di Star Wars) aveva in mente un nuovo capitolo con il professor Jones.

E alla Disney piace molto Chris Pratt, il Peter Quill/Star-Lord di Guardiani della Galassia e il prossimo protagonista di Jurassic World. Potrebbe essere lui il volto della nuova saga (?) dopo che sono naufragati i progetti di Shia Labeouf, che era il vero figlio di Indie nel quarto capitolo, e le voci riguardanti un possibile coinvolgimento di Robert Pattinson.

A volerlo è colui che ha in mano anche il reboot di Indiana Jones, sempre JJ Abrams. Il problema sono i tanti impegni dell’attore. Il seguito di Guardiani, e le riprese che inizieranno a breve de I magnifici sette con Denzel Washington e diretto da Antoine Fuqua, per MGM e Sony.

Non si sa altro per il momento, neppure se Harrison Ford sarà coinvolto per un cammeo o per un ruolo importante, come il suo Han Solo in Star Wars.





COMMENTI

Lascia una risposta


Vedi tutto