Cate Blanchett al London Film Festival con Carol, Daniel Radcliffe in Frankenstein Jr

Cate Blanchett al London Film Festival con Carol, Daniel Radcliffe in Frankenstein Jr

Dopo aver annunciato Suffragette con Carey Mulligan e Meryl Streep come film di apertura e Steve Jobs con Michael Fassebender come film di chiusura, il London Film Festival rivela anche la premiere di Carol con Cate Blanchett e Rooney Mara


Il London Film Festival non vuole essere da meno a Toronto e a Venezia, nonostante si terrà a quasi un mese di distanza nella capitale inglese.

Così oltre a vantare le premiere mondiali di Suffragette con Meryl Streep, Carey Mulligan e Helena Bonham Carter e di Steve Jobs con Michael Fassbender, Kate Winslet e Seth Rogen (cliccate qui per il nostro articolo), il festival ha rivelato un altro sorprendente titolo.

Si tratta di Carol, drammatica storia d’amore omosessuale ambientata nella New York degli anni ’50 e diretta da Todd Haynes, che a Cannes era valso il premio per la migliore interpretazione femminile a Rooney Mara. Quest’ultima nel film scopre di nutrire un interesse romantico nei confronti di una donna più grande interpretata da Cate Blanchett.

Tratto dall’omonimo romanzo di Patricia Highsmith, Carol è già dato per favorito agli Oscar dove oltre alla lodevole regia di Haynes potrebbe essere premiato ancora una volta lo charme e il talento della Blanchett, già vincitrice della statuetta con The Aviator di Martin Scorsese e Blue Jasmine di Woody Allen.

2

Ma non è finita qui perché, in attesa di conoscere il programma completo del London Film Festival, scopriamo che tra i titoli più papabili presenti in cartellone potrebbe esserci Frankenstein Junior, di cui proprio in queste ore sta circolando in rete il trailer.

Questa nuova versione cinematografica del capolavoro di Mary Shelley si avvale di due degli attori più richiesti del momento ovvero di James McAvoy nei panni di Frankenstein e dell’ex maghetto di Harry Potter Daniel Radcliffe in quelli del suo aiutante Igor.

Il film dovrebbe arrivare nelle nostre sale il 26 novembre, giusto in tempo per una bella premiere londinese dove i due attori sono ormai di casa. Inglese il primo e scozzese il secondo, entrambi si sono affermati grazie a dei ruoli in delle saghe molto amate dal pubblico come Harry Potter e X-Men.

Radcliffe ha sicuramente riscontrato qualche difficoltà maggiore a scrollarsi di dosso l’etichetta di Harry Potter e non è detto che ci sia riuscito del tutto. Parte del pubblico, cresciuta appassionandosi alle avventure raccontate da J.K. Rowling non può fare a meno di identificarlo con il protagonista.

3

Sono cominciate proprio in questi giorni a Londra le riprese di Gli animali fantastici, spin-off di Harry Potter, con protagonisti Eddie Redmayne (premio Oscar con La teoria del tutto), Ezra Miller (…e ora parliamo di Kevin) e Colin Farrell (True Detective).

Il film è diretto da David Yates, già regista degli ultimi quattro lungometraggi di Harry Potter, che sarà supportato da un gruppo di lavoro di tutto rispetto a cominciare dal direttore della fotografia Premio Oscar Philippe Rousselot (In mezzo scorre il fiume, i film di Sherlock Holmes) per arrivare alla costumista tre volte premio Oscar Colleen Atwood (Chicago, Memorie di una Geisha, Alice in Wonderland).

La Warner Bros ha già annunciato che il film vedrà la luce il 18 novembre 2016. Possiamo soltanto immaginare quanto questa notizia abbia entusiasmato i fan di Harry Potter. Cosa ne penserà Radcliffe? Già pronto per comprare il biglietto o spaventato da una nuova ondata di popolarità legata alla saga?

di Rosa Maiuccaro

Il trailer di Frankenstein Jr

https://www.youtube.com/watch?v=7pxZxY_Siyc https://www.youtube.com/watch?v=





COMMENTI
Lascia una risposta

Vedi tutto