Brick Mansions l’ultimo film di Paul Walker

Brick Mansions l’ultimo film di Paul Walker

L’ultimo film di Paul Walker prima dell’incidente stradale che pose fine alla sua vita, è un remake di un film francese action, in attesa di Fast and Furious 7


Esce domani al cinema Brick Mansions di Camille Delamarre e prodotto da Luc Besson, l’ultimo film action tra sparatorie all’ultimo proiettile e corse in macchina con protagonista il compianto Paul Walker, morto mesi fa in un incidente stradale. Un film che ricorda il suo ruolo in Fast and furious.

La trama: Detroit è una città allo sfascio, in mano ai criminali e dove la crisi ha creato il peggior ambiente possibile. La  legge non esiste più.La polizia ha così deciso di costruire un muro vero e proprio per salvaguardare la pubblica sicurezza. Damien Collier (Paul Walker) è un poliziotto sotto copertura che ogni giorno è impiegato in una lotta contro la corruzione. Lino (David Belle) invece è l’opposto, ogni giorno lotta per vivere una vita onesta. Insieme diventano una strana coppia per sgominare la banda del re della droga locale (RZA).

Brick Mansions è in realtà un remake di un film francese, Banlieau 13, film francese di grande successo. La regista, Camille Delamarre, è una giovane ex montatrice, una protegè del mega produttore francese e regista, Luc Besson. Il film promette di essere adrenalina pura ma anche un’analisi fredda della situazione economia americana attuale, che lascia al completo sbando molte grandi città come Detroit.

Ecco la locandina originale in alta definizione. Guarda qui il trailer.

brick mansion copertina





COMMENTI

Lascia una risposta


Vedi tutto