Bradley Cooper sostituisce Jude Law in “Jane got a gun”

Bradley Cooper sostituisce Jude Law in “Jane got a gun”

Nel film diretto da Gavin O’Connor


La realizzazione del film indipendente dagli scenari western Jane Got A Gun continua a incontrare difficoltà e intoppi.

 

Nel corso dei mesi scorsi, infatti, il film ha subito prima l’abbandono dell’attore Michael Fassbender, il quale ha dovuto rinunciare per un conflitto di schedule time a causa delle contemporanee riprese di X-Men: Days of FuturePast.

Fassbender era stato poi prontamente sostituito da Jude Law.

In seguito però all’abbandono anche da parte della regista Lynne Ramsay, l’attore inglese, che avrebbe dovuto interpretare il cattivo della storia, ha rinunciato alla parte perché il suo interesse era lavorare proprio con lei. Al posto della Ramsey, infatti, ora troviamo il regista di Warrior Gavin O’Connnor.

 

Adesso però sembra che le defezioni siano terminate e che il progetto possa partire: l’ultimissima notizia è infatti che Bradley Cooper entra nel team per sostituire  Law.

Attualmente sul grande schermo nel ruolo di un ex poliziotto arrivista al fianco di Ryan Gosling ed Eva Mendes in Come un tuono, Cooper va così a completare il cast che vede protagonisti Natalie Portman e Joel Edgerton.

 

Basato su uno script di Brian Duffield: il film ruota attorno alle vicende di una donna sposata con Bishop, un pericoloso fuorilegge a capo di una gang (Bradley Cooper) dal quale scapperà per rifugiarsi e cercare protezione tra le braccia di un suo ex-amante (Joel Edgerton).

 

Al momento non è stata ancora rilasciata la data ufficiale di uscita di “Jane Got a Gun”, ma il film dovrebbe arrivare nelle sale nel 2014.

 





COMMENTI

Lascia una risposta


Vedi tutto