Box Office: Hunger Games vince ma non convince, cosa è successo?

Box Office: Hunger Games vince ma non convince, cosa è successo?

L’ultimo capitolo della saga di Hunger Games è primo al box office del weekend americano ma è il peggiore incasso della trilogia


Nonostante sia il miglior capitolo della saga ad oggi, Hunger Games – Il canto della rivolta pt. 1 non sbanca totalmente il botteghino USA nel suo primo weekend di uscita. I 123 milioni di dollari di incasso, anche se sono pari al budget speso per il film (125 milioni), e quindi mette i produttori in pari dopo soli 3 giorni di programmazione, è anche il peggior esordio nella trilogia.

30 milioni circa sotto il suo predecessore, Hunger Games: La ragazza di fuoco, che superò quota 160 milioni. Numeri, legati al solo mercato USA, che hanno fatto un po’ preoccupare, ma che sono in contrasto con quelli raccolti nel resto del mondo dove Hunger Games ha fatto letteralmente sfracelli (in Italia 4.281.735 € il triplo e oltre di Scusate se esisto!).

In America i rivali però sono di grande livello, c’è Big Hero 6 della Disney, capace di battere settimana scorsa l’altro colosso, Interstellar. E senza dimenticare al quarto posto la commedia demenziale Scemo e più scemo 2 con Jim Carrey. Certo, non ha avuto effettivamente rivali con un 123 a 20, ma il calo è evidente. Si riprenderà?

Classifica Incassi USA – weekend 21-23 novembre

1 Hunger Games – Il canto della rivolta parte 1
$123.000.000 in 4151 sale

2 Big Hero 6
$20.086.000 in 3650 sale (in 3 settimane $135.708.000)

3 Interstellar
$15.100.000 in 3415 sale (in 3 settimane $120.692.000)

4 Scemo e più scemo 2
$13.820.000 in 3188 sale (in 2 settimane $57.473.000)

5 Gone Girl
$2.815 in 1609 sale (in 8 settimane $156.823.000)

6 Beyond the Lights
$2.630.000 in 1766 sale (in 2 settimane $10.124.000)

7 St. Vincent
$2.354.000 in 1707 sale (in 7 settimane $36.613.000)

8 Fury
$1.900.000 in 1720 sale (in 6 settimane $79.150.000)

9 Birdman
$1.855.000 in 862 sale (in 6 settimane $14.407.000)

10 The Theory of Everything
$1.500.000 in 140 sale (in 3 settimane $2,796,000)





COMMENTI
Lascia una risposta

Vedi tutto