Bob Hoskins è morto, addio all’attore di Chi Ha Incastrato Roger Rabbit

Bob Hoskins è morto, addio all’attore di Chi Ha Incastrato Roger Rabbit

E’ morto a 71 anni l’attore inglese Bob Hoskins celebre volto di Super Mario, Chi ha incastrato Roger Rabbit e Hook


Un comunicato firmato dalla moglie Linda e dai quattro figli, ha dichiarato pochi minuti fa che il celebre attore Bob Hoskins è morto all’età di 71 a causa di una polmonite. Da due anni Hoskins si era ritirato dalla scena per colpa del morbo di parkinson che lo aveva colpito. Era stato il protagonista di molti film per l’infanzia come Hook, Chi Ha Incastrato Roger Rabbit e Super Mario.

“Siamo distrutti dalla perdita del nostro amato Bob” così si apre il comunicato. Ci lascia uno dei grandi volti del cinema americano dagli 80 a oggi e uno degli attori più poliedrici presenti nel panorama americano contemporaneo. Poteva essere un grande protagonista come una spalla indimenticabile, in costume o al naturale. La sua faccia bucava lo schermo, nonostante non fosse una star o un sex symbol.

Nel 1987 venne nominato all’Oscar come miglior attore protagonista per Mona Lisa, con cui vinse il golden globe. Ha recitato per alcuni dei più grandi registi americani, da Spielberg a Zemeckis fino a Gilliam nel visionario Brazil. In Chi Ha Incastrato Roger Rabbit interpretò Eddie Valiant, un investigatore privato dal look alla Humphrey Bogart ma nel mondo dei cartoni.

Da giovane lavorò anche al circo, come mangia fuoco e non iniziò la sua carriera recitativa fino ai 26 anni. Prima lavorò come autista anche, e come lattaio e infine fece un periodo di volontariato in Israele nel Kibbutz Zikim. Molto autoironico di definiva “un metro e cinquanta cubico” e “Neppure la mia mamma mi definirebbe carino”.





COMMENTI

Lascia una risposta


Vedi tutto