Avengers Infinity War, una precisazione dei registi sul finale [SPOILER]

Avengers Infinity War, una precisazione dei registi sul finale [SPOILER]

Se avete visto Avengers: Infinity War, sarete sicuramente rimasti sotto shock per il finale. E se continuate a leggere questo articolo…


Se avete visto Avengers: Infinity War, sarete sicuramente rimasti sotto shock per il finale. E se continuate a leggere questo articolo senza aver visto il film, smettete di farlo.
Nella scena post-credits, prima di essere disintegrato come metà degli Avengers dall’Apocalisse innestata da Thanos, Nick Fury riesce a mandare un messaggio a… qualcuno. Quel qualcuno, ce lo confermano i fan Marvel enciclopedici che riconoscono i loghi, è Captain Marvel, che sarà interpretata da Brie Larson nel film omonimo in uscita il 6 marzo del 2019. Quell’assolo sarà ambientato decenni prima di Infinity War, ma Brie farà parte del cast di Avengers 4, in arrivo nel maggio 2019.
La scena dopo i titoli di coda di Infinity War è stata difficile da calibrare, come ci confermano i registi Anthony & Joe Russo. Hanno mai pensato di rivelare già Captain Marvel di persona?

Joe Russo: No, non volevamo bruciarci la sua presentazione.

Anthony Russo: Poi anche… per noi era molto importante… tenevamo tantissimo a questo finale. Non volevamo andare troppo oltre quel finale.

Joe Russo: Abbiamo persino considerato di non fare la scena dopo i titoli di coda. Proprio per quella ragione. Però poi abbiamo pensato che sarebbe stato troppo brutale. Si tratta sempre di trovare un equilibrio.





COMMENTI

Lascia una risposta


Vedi tutto