Atropa lo stupendo corto sci-fi che fa il verso a Alien e Blade Runner

Atropa lo stupendo corto sci-fi che fa il verso a Alien e Blade Runner

Atropa è il fantastico corto di Eli Sasich che riporta alla luce le fantastiche atmosfere sci-fi di Blade Runner, Alien e Cowboy Bebop


Atropa è lo stupendo corto con cui Eli Sasich ha esordito. Una piccola chicca che si rifà a quelle oscure pellicole sci-fi anni 80 come Alien e Blade Runner. Il film non dura neanche 10 minuti e fa sperare in una espansione della storia. Un detective in una nave che sembra uscita da Cowboy Bebop gioca a scacchi con l’intelligenza artificiale quando a un certo punto un allarme scatta e davanti alla sua nave compare un incrociatore che lui stava cercando. Le cose diventano strane, quando il protagonista sale sulla navicella e sveglia l’equipaggio dal crio-sonno scoprono che la loro navicella non è dove dovrebbe essere e che la data sul loro computer di bordo è sbagliata. Tutti sono piuttosto sconvolti dai fatti quando la nave urta contro qualcosa che renderà il tutto ancora più strano.

Il corto apre un sacco di questioni ma non riesce a risponderne una ma quello che colpisce di più è l’ambientazione che cattura perfettamente l’essenza di quei film sci-fi anni 80 che hanno rivoluzionato la fantascienza e che sono diventate pietre di paragone per tutti i film di genere successivi. Sasich potrebbe decidere di espandere il concetto, magari trovando i fondi tramite Kickstarter. Sasich d’altronde ha già finanziato un corto con il crowdfunding: HENRI 2.0 un corto riguardante una navicella senziente e un robot costruito dalla stessa.





COMMENTI

Lascia una risposta


Vedi tutto