Annabelle l’horror più terrificante dell’anno

Annabelle l’horror più terrificante dell’anno

Al cinema dal 3 ottobre, Annabelle, l’horror che sta terrorizzando tutte le sale italiane, il prequel della bambola assassina vista in The Conjuring


Annabelle è già sulla bocca di tutti e il passaparola fuori dalle sale cinematografiche ne parla come di una delle esperienze più terrificanti di sempre. Chi ha paura di una bambola? Nessuno sulla carta ma la storia del cinema è piena di pupazzi e bambolotti mortali che ci hanno tolto il sorriso dalla faccia e il sonno. Voi siete pronti ad affrontare la piccola e indifesa Annabelle? Ricredetevi!

Annabelle è la bambola che tutti noi abbiamo intravisto in The Conjuring e su cui abbiamo fatto mille speculazioni. Torniamo indietro di molti anni quindi e scopriamo la storia di John Form, che ha trovato il regalo perfetto per sua moglie che a breve avrà un bambino; una bellissima e rara bambola vintage con indosso un abito da sposa. Niente di preoccupante no? Da quando la bambola entra in casa però, si succedono strani avvenimenti. La notte stessa, nella casa fa irruzione una setta satanica che attacca gli sposini. Sangue, terrore, morte, desolazione, e così una terribile maledizione cade sulla bambola…

Film diretto da John R. Leonetti (direttore della fotografia de La bambola assassina 3 e regista di Mortal Kombat – Distruzione totale, The Butterfly Effect 2). Nel cast Annabelle Wallis, Eric Ladin, Tony Amendola, Michelle Romano , Alfre Woodard, Brian Howe, e Ward Horton. Su IMDb ha un voto medio di 6.2 con quasi 2000 utenti, mentre su RottenTomatoes ha raccolto solo il 30% delle preferenze della critica americana.

Il trailer attorciglia budella di Annabelle

https://www.youtube.com/watch?v=ZNY_rZN_AU0

Dalla bambola assassina di pezza alla bambola assassina in carne -e che carne- e curve di Sin City
Questi gli altri film in sala: Sin City, La trattativa e Boxtrolls, guarda i trailer

Leggi la recensione di Sin City – Una donna per cui uccidere





COMMENTI
Lascia una risposta

Vedi tutto