Alla ricerca di Nemo: arriva il sequel “Finding Dory”

Alla ricerca di Nemo: arriva il sequel “Finding Dory”

L’appuntamento è per il 25 novembre 2013. La voce di Dory sarà ovviamente quella di Ellen DeGeneres.


Gli amanti dei cartoni animati avranno certamente amato Alla ricerca di Nemo per tanti, tantissimi motivi. E’ una storia divertente, bella e intensa. E’ un cartone animato che però ha messo d’accordo tutta la famiglia. I papà e le madri si sono ritrovati perfettamente nel padre di Nemo, così apprensivo e teoricamente poco comprensivo. I figli invece, i bambini, sono come Nemo. Vogliono diventare grandi troppo in fretta e si cacciano nei guai.

Alla ricerca di Nemo, del 2003, si è anche portato a casa un Oscar come miglior film d’animazione e tra due anni vedrà il suo sequel, sequel che in tanti stavano aspettando. Stavolta però le vicende, a quanto pare, interesseranno molto da vicino il personaggio secondario ma meglio riuscito del cartone, ovvero Dory, lo smemorato pesce che parla balenese alla perfezione.

 

 

Elle DeGeneres, la famosa presentatrice america infatti, ha fatto sapere che tornerà a dare la voce a uno dei più divertenti personaggi dei cartoni animati creati dalla Pixar:

“Ho atteso questo momento per lungo, lungo, lungo tempo. Conosco le persone della Pixar e so che sono stati impegnati a creare ‘Toy Story 16′, ma l’attesa è valsa la pena: lo script è fantastico. Ha tutto quello che ho adorato nel primo. E’ ricco di sentimento, divertente e la parte migliore è che c’è molto di più Dory”.

Alla regia del sequel intitolato Finding Dory, che uscirà il 25 novembre 2015, ci sarà Andrew Stanton, che ha diretto anche il primo Alla ricerca di Nemo.

 

 

(b.p.)

 





COMMENTI

Lascia una risposta


Vedi tutto