Aldo, Giovanni e Giacomo tornano al cinema con Il ricco, il povero e il maggiordomo

Aldo, Giovanni e Giacomo tornano al cinema con Il ricco, il povero e il maggiordomo

Il trio Aldo, Giovanni e Giacomo tornano al cinema a natale con la favola Il ricco, il povero e il maggiordomo, una commedia dal sapore classico


Aldo, Giovanni e Giacomo, il trio comico più famoso e adorato degli ultimi 20 anni sta per tornare al cinema. Sotto Natale, l’11 dicembre, uscirà il loro nuovo film Il ricco, il povero e il maggiordomo, nona pellicola girata tutti insieme. Una favola perfetta per il periodo natalizio, dal sapore dickensiano e tradizionale. Nel cast oltre a loro anche la bellissima Francesca Neri. Ieri durante la presentazione del progetto ci hanno tenuto a sottolineare che sarà un opera molto più al femminile, più attenta all’ecologia e con tantissimo amore per la città di Milano.

A 4 anni dal loro ultimo progetto, La banda dei babbi natali che fu un flop di critica e pubblico, Aldo, Giovanni e Giacomo ci riprovano e scelgono di modernizzare una favola dal sapore antico. Il ricco, il povero e il maggiordomo. La trama vede Giacomo nei panni del ricco, uno broker senza remore e molto elegante, con ufficio all’ultimo piano di un super grattacielo in centro, villa in campagna e famiglia numerosa. Nei panni del suo maggiordomo c’è Giovanni segretamente innamorato di Dolores la domestica di casa.

E il povero è chiaramente Aldo, il venditore abusivo squattrinato in un quartiere popolare e allenatore una squadra di calcio di bambini extracomunitari e sogna.  Cosa mai li unirà? Un incidente rocambolesco e un tracollo finanziario. Il capitale umano incontra Una poltrona per due, sotto il clima natalizio tipico di Charles Dickens.

Nel cast saranno presenti anche Giuliana Lojodice, Sara D’Amario, Rosalia Porcaro e Dolores sarà l’attrice spagnola Guadalupe Lancho. Il trio tornerà dietro la macchina da presa per la prima volta dopo 12 anni, era infatti dai tempi di La leggenda di Al, John e Jack che non sceglievano di autodirigersi. A dare una mano ci sarà comunque il vecchio amico e collaboratore stretto Morgan Bertacca. [l.f.]

 





COMMENTI
Lascia una risposta

Vedi tutto