Al cinema nel week end: “Dorian Gray”, “Triage” e “500 giorni insieme”

Al cinema nel week end: “Dorian Gray”, “Triage” e “500 giorni insieme”

Quello che ci aspetta è un fine settimana ricco di proposte cinematografiche molto diverse tra loro. Torna sugli schermi uno…


Quello che ci aspetta è un fine settimana ricco di proposte cinematografiche molto diverse tra loro.

Torna sugli schermi uno dei classici della letteratura, Dorian Gray, nella nuova interpretazione del regista Oliver Parker, specializzato nella trasposizione cinematografica di capolavori della letteratura. Tra le opere che figurano nella sua filmografia, troviamo infatti Otello (1995) e L’importanza di chiamarsi Ernest (2002). doriangrayIl film, interpretato dal giovane Ben Barnes (il Caspian de Le Cronache di Narnia) e Colin Firth, promette di dare un taglio quasi horror alla vicenda.

Di tutt’altro tenore è invece Triage, il nuovo film del regista bosniaco premio oscar Danis Tanovic (No Man’s land, Oscar nel 2002). Presentata quest’anno al Festival di Roma, la pellicola ci porta ancora una volta a ragionare sulla guerra e i suoi effetti. Il protagonista, Colin Farrell, è infatti un fotografo di guerra, che, tornato a casa dopo aver lavorato in Kurdistan, non riesce a riadattarsi alla vita normale.

Per chi preferisse invece un intrattenimento più leggero, arriva nelle sale la raffinata commedia romantica 500 giorni insieme, del regista esordiente Marc Webb. La pellicola, che prende spunto da lavori come Se mi lasci, ti cancello, racconta la storia d’amore tra i due protagonisti, il romantico Tom, Joseph Gordon-Levitt, e la più disincantata Sole, Zooey Deschanel, avvalendosi di una buona sceneggiatura e una regia non banale. (Antonella Mecenero)





COMMENTI

Lascia una risposta


Vedi tutto