Al cinema nel week end

Al cinema nel week end

Week end di grandi uscite al cinema. E l’appuntamento forse più atteso è quello con l’ultima creatura di Ferzan Ozpetek,…


Week end di grandi uscite al cinema. E l’appuntamento forse più atteso è quello con l’ultima creatura di Ferzan Ozpetek, Mine vaganti (leggi l’articolo), storia di provincia dai toni ironici sullo shock provocato in una grande famiglia borghese dalla scoperta di due figli omosessuali.

Uscito negli States nel giorno di San Valentino con un buon successo al box office, approda domani nelle sale Appuntamento con l’amore (Valentine’s Day). Commedia romantica di Garry Marshall che ritrova la musa di Pretty Woman, Julia Roberts. Nel cast anche  Anne Hathaway, Bradley Cooper, Shirley MacLaine (leggi articolo).

In uscita anche Chloe, di Atom Egoyan remake del film francese Nathalie (diretto da Anne Fontaine) con Liam NeesonJulianne Moore. Una tranquilla vita di coppia che si frantuma tra gelosie e le trappole del desiderio.

Accolto con favore da pubblico e critica all’ultimo Festival di Venezia da domani al cinema anche  Donne senza uomini dell’iraniana Shirin Neshat.
Tra commedia e dramma, il film esplora la vita di quattro donne iraniane nell’estate del 1953, un periodo catastrofico nella storia del Paese, quando un colpo di stato guidato dagli americani e appoggiato dagli inglesi depose il Primo Ministro democraticamente eletto, Mohammad Mossadegh, e restaurò lo Shah al potere.

E per chi ha voglia solo di grasse risate, arriva anche  “La valigia sul letto” di Eduardo Tartaglia. Film degli equivoci con Eduardo Tartaglia, Biagio Izzo, Alena Seredova, Maurizio Casagrande, Ernesto Mahieux, Veronica Mazza. Uno scambio d’identità costruito ad “arte”, diventa fonte di guai.

Un fantasy horror con lo sviluppo di un thriller, è Legion, film di Scott Stewart con Dennis Quaid e Charles S. Dutton su un’imminente fine dell’umanità provocata
da carovane di pazzi omicidi e un esercito di angeli guerrieri intenti alla distruzione totale. Eppure una speranza c’è sempre.

Si annucnia come la saga che prenderà il posto di Harry Potter “Percy Jackson e gli Dei dell’Olimpo: Il ladro di fulmini” (leggi l’articolo). Alla regia Chris Columbus, già regista di “Harry Potter e il calice di fuoco”.





COMMENTI

Lascia una risposta


Vedi tutto