Al cinema nel week end

Al cinema nel week end

Coi riflettori puntati sul festival di Cannes e aspettando le novità che la rassegna propone, le uscite cinematografiche di questo…


Coi riflettori puntati sul festival di Cannes e aspettando le novità che la rassegna propone, le uscite cinematografiche di questo week end passano alquanto in sordina. I nuovi film che  il pubblico italiano troverà in sala.

 

Red, un thriller di Robert Schwentke ispirato ai personaggi cult di DC Comics con un cast stellare: Bruce Willis, Morgan Freeman, Helen Mirren, John Malkovich, Mary-Louise Parker, Karl Urban, Julian McMahon, Richard Dreyfuss, Ernest Borgnine, Brian Cox, James Remar, Michelle Nolden. Paul Moses (Bruce Willis) è un ex agente della CIA specializzato nelle cosiddette “operazioni in nero”. In virtù del suo pesante passato vive isolato dal resto del mondo e comunica solo con pochissime persone. Ma sono troppi i segreti che custodisce e quando alla CIA arriva un nuovo capo giunge anche la decisone di eliminarlo. Paul, con un ristretto gruppo di uomini con i quali ha condiviso operazioni e segreti comincerà la lotta per la sopravvivenza.

In concorso al Festival di Cannes, ma quello del 2010, e candidato come miglior film straniero ai premi Oscar 2011; Uomini senza legge del regista franco algerino Rachid Bouchareb è una storia familiare che si dipana lungo l’esistenza di tre fratelli.  Anni ’50, dopo aver perso la loro casa in Algeria i tre prendono strade diverse: Messaoud si unisce all’Esercito francese che combatte in Indocina; Abdelkader diventa un leader del movimento di indipendenza algerino; Saïd si trasferisce a Parigi per cercare fortuna nei club dove si combatte la boxe. E sarà proprio nella capitale francese che i loro complicati destini torneranno ad incrociarsi.

https://www.youtube.com/watch?v=aKD27XWqUcI

Beastly, scritto e diretto da Daniel Barnz sull’omonimo romanzo per ragazzi di Alex Flinn. Un liceale viziato, bello e arrogante; una coetanea con la nomea di strega che lui prende rende vittima dei suoi scherzi. La vendetta: la ragazza gli darà l’aspetto che corrisponde alla sua interiorità, in pratica lo trasformerà in un mostro. Per il ragazzo una sola possibilità di tornare come prima, trovare una ragazza che s’innamori di lui per quello che è e non per come appare.

 

Dello spagnolo Guillem Morales, Con gli occhi dell’assassino, un horror dedicato al legame tra gemelli. E quello che sembra un apaprente suicido si rivelerà per essere altro agli occhi della sorella gemella rimasta in vita. Occhi che cedono al buio di una malattia progressiva.

Un film italiano, Il mercante di stoffe di Antonio Baiocco, storia di un amore interetnico sullo sfondo del Marocco. Con : Sebastiano Somma, Emanuela Garuccio, Marta Bifano, Philippe Boa, Antonio Capobasso, Nadia Kibout, Patrizia Pezza, Jonis Bascir, Luca Capuano, Med El Quazzan, Amede Slam Bouhasni.

Shari Springer Berman e Robert Pulcini firmano Un perfetto gentiluomo, commedia sul mondo degli “extra man” (una volta si chiamvano gigolò) a new York tra sogni difficili da relizzare e la corruzione del mondo “bene”.

 

 





COMMENTI

Lascia una risposta


Vedi tutto