Parigi, per Brad Pitt un posto al museo …delle cere

Parigi, per Brad Pitt un posto al museo …delle cere

Le fan di tutto il mondo lo considerano un monumento alla bellezza e francamente è difficile dare loro torto. E…


Le fan di tutto il mondo lo considerano un monumento alla bellezza e francamente è difficile dare loro torto. E come ogni “capolavoro” che si rispetti il suo posto è in un museo,  ma su questo punto le fan non saranno d’accordo. Sta di fatto che Brad Pitt è da ieri il nuovo inquilino del museo delle cere di Parigi (musée Grevin, in boulevard Montmartre), lì collocato nella sua bella teca  accanto all’amico George Clooney.  

Solo nel 2012 – a quanto riferisce la France presse – Brad sarà raggiunto da Angelina Jolie, a ricomporre per l’eternità la coppia d’oro della Hollywood del terzo millennio.

La statua di cera  inaugurata di fronte a fotografi e cineoperatori e scortata da ben due guardie del corpo è vestita con un abito grigio chiaro con gilet e camicia bianca, ha la giacca in spalla ed è in una posizione rilassata, lo scultore Stéphane Barret ha riprodotto il “gemello” dell’attore prendendo spunto da fotografie e da video: la star, infatti, non ha risposto alle richieste del museo.

Sarà seccato? Ad ogni modo preferiamo mostrarvi Brad dal vivo…





COMMENTI

Lascia una risposta


Vedi tutto