50 sfumature: Sasha Grey si candida per Miss Steele

50 sfumature: Sasha Grey si candida per Miss Steele

L’ex pornostar dichiara che interpreterebbe volentieri il ruolo di Anastasia Steele


Sasha Grey, ex attrice hard, si trova in questi giorni in Italia per promuovere il suo primo libro Juliette Society. Tra un’intervista e l’altra la celebre attrice americana ha rilasciato alcune dichiarazioni circa l’attesissima versione cinematografica del romanzo erotico di E. L. James, Cinquanta sfumature di grigio.

Più di un giornalista ha chiesto all’attrice californiana se sarebbe disposta a interpretare il ruolo della studentessa 21enne  Anastasia Steele, la partner dell’affascinante e tormentato Christian Grey.

Sasha Grey ha dichiarato: “Lo ammetto, se mi proponessero il ruolo femminile di Cinquanta sfumature di grigio lo accetterei”.

L’attrice ha le idee ben chiare anche per quanto riguarda un suo eventuale partner maschile  ed ha indicato Stephen Amell, l’attore canadese il protagonista della serie tv record d’ascolti “Arrow”, in onda ogni lunedì in prima serata su Italia 1.

La Grey, infatti, ammette candidamente:

“Io sceglierei Stephen Amell  perché è perfetto anche fisicamente per interpretare il ruolo di Christian Grey”.

Stephen Amell ha incontrato i produttori del film proprio nelle settimane scorse. Nei giorni scorsi per il ruolo di protagonista maschile ha guadagnato molti punti anche il protagonista di The Vampire Diaries, Ian Somerhalder.

 

Se in cima alle sue preferenze televisive attuali ci sono Breaking Bad e Sonsof Anarchy, Sasha Grey vedrebbe anche bene una trasposizione tv del suo romanzo Juliette Society (in uscita per Rizzoli a giugno), storia dei desideri di una ragazza “oltre i limiti del piacere, in un mondo oscuro dove non per forza troverà pace e in cui il finale sarà aperto”.





COMMENTI

Lascia una risposta


Vedi tutto