50 sfumature, Matt Bomer con un look in stile Christian Grey

50 sfumature, Matt Bomer con un look in stile Christian Grey

L’attore prediletto dai fan per interpretare Mr Grey nella versione cinematografica di Cinquanta sfumature di grigio


Non appena è stata diffusa la notizia della realizzazione dell’adattamento cinematografico del primo romanzo della trilogia erotica della scrittrice britannica E L James, Cinquanta sfumature di grigio, si è scatenato sul web il toto attori.

Tra i primi nomi proposti per il ruolo del protagonista maschile, il miliardario tanto affascinante quanto tormentato Christian Grey, è comparso quello dell’attore statunitense 35enne Matt Bomer.

 

Bomer è costantemente presente nei sondaggi lanciati dai vari siti internazionali circa gli attori papabili per l’ambito ruolo e amatissimo dai fan, per i quali è in assoluto il preferito per vestire i panni di Mr Grey. Non solo. I fan lo vedrebbero perfetto a fianco dell’attrice Alexis Bledel nella parte dell’ingenua laureanda Anastasia Steele.

 

Matt Bomer ha raggiunto la fama nel 2009 dopo che gli è stata affidata la parte del protagonista a fianco di Tim DeKay nella celebre serie Tv White Collar, creata da Jeff Eastin e giunta alla quarta stagione. Nello show Bomer interpreta Neal Caffrey, un giovane genio della truffa che si ritrova costretto, suo malgrado, a lavorare come consulente per l’agente dell’FBI Peter Burke (Tim DeKay). Recentemente abbiamo visto Bomer anche sul grande schermo nel film dello scorso anno Magic Mike, diretto da Steven Soderbergh, insieme a Channing Tatum, Matthew McConaughey, Joe Manganiello e Alex Plettyfer.

 

Grande scalpore ha creato la partecipazione dell’attore lo scorso 20 aprile all’evento dei GLAAD Media Awards di Los Angeles. Subito, infatti, l’attenzione è stata attirata dal look con cui Bomer ha scelto di presentarsi.

 

Durante la serata della premiazione annuale, fondata nel 1990 e assegnata dall’associazione “Gay & Lesbian Alliance Against Defamation” alle personalità che hanno contribuito a dare un’immagine più veritiera della comunità LGBT, il celebre attore, che è intervenuto per la consegna di un riconoscimento, ha indossato un elegantissimo completo scuro abbinato a una cravatta apparentemente argentata.

 

La cravatta in questione immediatamente ha ricordato a molti quella descritta in Cinquanta sfumature grigio e indossata da Christian Grey in occasione della cerimonia di laurea dell’Università frequentata da Anastasia Steele, nonché la prediletta dal protagonista da usare in situazioni più intime.

 

 





COMMENTI

Lascia una risposta


Vedi tutto