50 sfumature di grigio: parla Charlie Hunnam

50 sfumature di grigio: parla Charlie Hunnam

Ecco l’intervista al protagonista del film


50 sfumature di grigio è il film più atteso del prossimo anno: la pellicola, tratta dal primo romanzo della trilogia erotica della scrittrice E. L. James, arriverà nelle sale americane il 1° agosto, mentre in Italia uscirà il 18 settembre 2014.
Solo da pochi giorni la produzione ha dato conferma del cast ufficiale, il quale vede la partecipazione di Charlie Hunnam e Dakota Johnson nei panni rispettivamente di Christian Grey e Anastasia Steele.

Il “The Hollywood Reporter” ha raccolto le prime dichiarazioni dell’attore britannico, che dal 5 novembre – data prevista per l’inizio delle riprese – sarà impegnato nel ruolo del bel miliardario tenebroso.
“Ho letto il primo libro per avere le idee più chiare su chi fosse il personaggio di Christian Grey, e mi sono sentito ancora più entusiasta dalla prospettiva di rappresentarlo al cinema”, ha dichiarato Charlie a proposito del suo nuovo ruolo.

Inizialmente l’attore sembrava un po’ titubante nell’accettare l’incarico, soprattutto per il suo impegno nella serie tv “Sons of Anarchy”, di cui è protagonista dal 2008.
Dopo una bella chiacchierata con la regista di 50 sfumature Sam Taylor-Johnson, Charlie ha accettato, anche perché lo shooting è stato posticipato per dargli tempo di prepararsi.
Nel raccontare com’è andato il provino assieme alla sua futura coprotagonista, l’attore ha detto: “Quando sono entrato nella stanza e ho iniziato a leggere assieme a Dakota, ho capito che volevo assolutamente farlo, perché tra di noi che una chimica tangibile”.

Inoltre Charlie non sembra avere problemi nell’interpretare scene di sesso, che probabilmente nella pellicola abbonderanno: “Nel mio primo lavoro, la miniserie “Queer as Folk”, c’erano delle scene di sesso con un uomo incredibilmente esplicite”.
L’attore non è quindi spaventato dalle prove che lo attenderanno nell’interpretare Mr. Grey: “Se l’ho fatto a 18 anni con un ragazzo, potrò certamente farlo a 33 anni con una donna”.

Charlie ha anche l’appoggio della sua fidanzata che, tutt’altro che gelosa, lo ha spinto ad accettare la parte senza riserve.
Morgana McNelis, disegnatrice di gioielli, ha infatti letto la trilogia e l’ha anche apprezzata molto: “E’ entusiasta di questa opportunità per me. Se non altro, penso che ci avvicinerà di più. (g.s.)

Video – Dichiarazioni di Charlie Hunnam





COMMENTI

Lascia una risposta


Vedi tutto