50 sfumature di grigio, Ian Somerhalder non sarà Christian Grey: il video

50 sfumature di grigio, Ian Somerhalder non sarà Christian Grey: il video

Un clip sembra confermare la voce sull’esclusione del bel vampiro


Il film “50 sfumature di grigio” uscirà in America esattamente il 1° agosto 2014 – mentre l’arrivo in Italia è previsto per il 18 settembre del prossimo anno – ma ancora nulla di ufficiale si è detto riguardo il cast della pellicola.

Per sopperire alla mancanza dei produttori, i fan sono impazzati su internet alla ricerca dei protagonisti ideali per interpretare i ruoli di Christian Grey e Anastasia Steele.
Tra i tanti nomi che sono stati proposti, uno dei primi e più votati dagli amanti delle sfumature è quello di Ian Somerhalder, il bel vampiro sexy protagonista della serie televisiva “The Vampire Diaries”.

E’ notizia di pochi giorni fa che la James, scrittrice della trilogia erotica più famosa al mondo da cui sarà tratto il film, abbia dichiarato che l’attore non sarebbe stato scelto per interpretare Mr. Grey.
La notizia non è mai stata ufficializzata, rimanendo al livello di indiscrezione, ma un paio di giorni fa sono comparsi dei video del celebre attore, che sembrano confermare il rumour.

Intervistato presso l’aeroporto di Los Angeles dal sito TMZ, Ian Somerhalder si dice non così dispiaciuto all’idea di non interpretare il ruolo di Christian Grey.
Più di così non si espone, lasciando il dubbio su chi sarà il vero attore che vestirà i panni del bel miliardario tormentato. Alla fine sfugge alle domande insistenti dell’intervistatore con una battuta “Il ruolo di Christian Grey dovrebbe andare a Jim Carrey!”.

Insomma, le fan di Ian Somerhalder sembra debbano mettersi il cuore in pace, il bel vampiro probabilmente non parteciperà al cast di “50 sfumature”. (r.d.)

Ian Somerhalder circa il suo ruolo in 50 sfumature

La battuta su Jim Carrey





COMMENTI

Lascia una risposta


Vedi tutto