50 sfumature di grigio: Charlie Hunnam e Dakota Johnson

50 sfumature di grigio: Charlie Hunnam e Dakota Johnson

Ecco nuove indiscrezioni sui protagonisti del film


Dopo la fine dei casting, con i quali sono stati selezionati Charlie Hunnam e Dakota Johnson per interpretare rispettivamente i ruoli di Christian Grey e Anastasia Steele, ora i lavori per la scelta degli altri personaggi sembrano fermi.
Qualche giorno fa la scrittrice E. L. James ha lasciato Los Angeles, dove si sono svolti i provini per i ruoli principali della pellicola.

Dal momento che la James ha presenziato finora ai casting, avvenuti tutti in terra statunitense, in molti ne hanno dedotto che il suo rientro in Inghilterra, annunciato su Twitter, possa segnare la fine delle selezioni.
Mentre i fan attendono altre informazioni riguardo il cast, ecco le ultime indiscrezioni sui protagonisti principali del film “50 sfumature di grigio”, tratto dal primo libro della trilogia erotica della James.

Charlie Hunnam, futuro interprete di Christian Grey, è stato molto criticato dagli amanti delle sfumature, che avrebbero preferito al suo posto volti più famosi e più amati – tra tutti quello di Matt Bomer.
Ora le polemiche iniziano a placarsi e cominciano a circolare sul web foto e video che riguardano l’attore, oltre ovviamente i vari fan trailer che vedono protagonisti Charlie e Dakota.

Queste le dichiarazioni della regista Sam Taylor-Johnson su Hunnam: “Charlie è prima di tutto un attore di grande talento e dinamismo, e senza dubbio incarna l’autentico grado di virilità, fascino e mistero di Christian Grey che i fan di tutto il mondo hanno apprezzato”.

Hanno poi parlato dell’attore britannico anche alcuni suoi colleghi che hanno avuto modo di recitare al suo fianco.
Tra gli altri, Gabriel Mann, che lo ha affiancato in “Abandon”, ha dichiarato: “Charlie è il ragazzo migliore del mondo, e il più bello!. E’ semplicemente perfetto per il ruolo e, se non posso interpretarlo io, allora sono davvero rincuorato che lo faccia Charlie”.

Di Dakota Johnson invece si è per il momento parlato poco, ma la giovanissima figlia d’arte – i suoi genitori sono Melanie Griffith e Don Johnson – non passerà di certo inosservata ancora per molto.
Intanto RCN TV ha intervistato il suo patrigno, Antonio Banderas, per avere la sua opinione sul ruolo che la figlia della moglie andrà ad interpretare.
“Non sono nervoso, sta facendo le giuste scelte in questi ultimi anni, da quando è diventata una professionista, e abbiamo piena fiducia in lei” – ha dichiarato l’attore.
“Dakota è una persona adulta e ho assoluto rispetto per le sue scelte”.

In attesa di altre informazioni sui protagonisti principali del film, i fan guardano al momento in cui verrò girato il primo ciak: stando alle ultime notizie ufficiali, l’inizio delle riprese è fissato per il 5 novembre presso gli North Shore Studios di Vancouver.
Invece il film è atteso nelle sale cinematografiche americane per il 1° agosto 2014, mentre sbarcherà in Italia solo il 18 settembre del prossimo anno. (g.s.)

Fan Trailer di “50 sfumature di grigio” – Charlie Hunnam e Dakota Johnson





COMMENTI

Lascia una risposta


Vedi tutto