Agente 007, missione Goldfinger: Il film stasera su TV8

Agente 007, missione Goldfinger: Il film stasera su TV8

Questa sera alle 21:25 su TV 8 va in onda Agente 007, missione Goldfinger, il film diretto da Guy Hamilton…


Questa sera alle 21:25 su TV 8 va in onda Agente 007, missione Goldfinger, il film diretto da Guy Hamilton nel 1964 e interpretato da Sean Connery, Honor Blackman, Gert Fröbe, Shirley Eaton, Tallia Mallet, Martin Benson, Cec Linder, Desmond Llewelyn, Bernard Lee, Lois Maxwell, Bill Nagy, Harold Sakata, Austin Willis.

Terzo dei film che portano al cinema James Bond, vede 007 alle prese con i piani diabolici di un miliardario di nome Auric Goldfinger, che vuole azzerare la riserva aurea degli Stati Uniti a Fort Knox con una bomba radioattiva, per scombussolare il mercato dell’oro e far di conseguenza andare alle stelle la quotazione del metallo, che possiede in ampissime quantità.

Goldfinger è tra i più belli e sicuramente il più conosciuto film di tutta la serie di 007.
È il film in cui Bond siede per la prima volta al volante della celebre Aston Martin DB5 accessoriata da Q; quello della celeberrima scena nella quale Jill Masterton, una delle tre Bond-Girl del film, viene interamente ricoperta di vernice d’oro, morendo così per soffocamento, immagine finita sulla copertina di Life; quello in cui Honor Blackman interpreta Pussy Galore e il wrestler Harold Sakata interpreta uno degli henchman più famosi di tutto l’universo bondiano, il letale Oddjob; quello con la famosissima comprendente title track “Goldfinger”, cantata da Shirley Bassey, che raggiunse la prima posizione nella Billboard 200 per tre settimane.

Enorme successo di pubblico in tutto il mondo, Goldfinger fu anche il primo film di 007 a vincere un premio Oscar: quello andato nel 1965 a Norman Wanstall per i migliori effetti sonori.

 

 

), l’attrice Shirley Eaton dovette sottoporsi a ore di trucco venendo ricoperta quasi completamente di vernice d’oro. Per questa scena l’attrice si guadagna il titolo di “immagine più erotica del decennio”.[senza fonte] Subito dopo l’uscita della pellicola circolò una leggenda metropolitana secondo la quale l’attrice sarebbe realmente morta a causa della vernice durante la lavorazione del film, notizia questa assolutamente falsa.[1]

Sospettato di contrabbandare oro, un ricco individuo, Goldfinger, è sottoposto alla vigilanza del celebre agente del servizio segreto James Bond. Questi, però, viene sequestrato da Goldfinger, il quale intende condurre a termine un’audace impresa criminosa destinata a privare gli Stati Uniti della loro riserva aurea. L’agente 007 scopre il piano e riesce a sventarlo grazie alla complicità d’una ragazza del seguito di Goldfinger.





COMMENTI

Lascia una risposta


Vedi tutto